Anticipo Fatture Italia

Vuoi migliorare la gestione della liquidità della tua impresa?

Intesa Sanpaolo offre ai propri clienti il servizio di Anticipo Fatture che  permette di anticipare i futuri introiti derivanti da fatture emesse non ancora scadute e da incassare.

 

Anticipo Fatture Italia, la linea di credito per migliorare la gestione della liquidità aziendale. Oggi disponibile anche online.

L’Anticipo Fatture è un finanziamento a breve termine che consente ai clienti di cedere alla Banca i crediti commerciali  vantati verso aziende, comprovati da fatture con scadenza futura,  e di ottenere anticipazioni sui futuri incassi in modalità  salvo buon fine.

Il finanziamento è rivolto a imprese, professionisti, enti e associazioni con operatività costante e regolare che vantino crediti commerciali derivanti da vendita di beni o prestazione di servizi in Italia pagabili esclusivamente mediante rimessa diretta.

L’anticipo consente di reperire parte della liquidità necessaria all’azienda ed è richiedibile mediante presentazione alla Banca delle fatture, di qualsiasi importo, comprovanti i futuri incassi. Il cliente può in qualunque momento estinguere l’anticipo con l’utilizzo di fondi propri.

E attraverso il servizio Anticipo Fatture Italia Web, attivabile sul canale di Corporate Banking Inbiz, puoi, in autonomia:

  • Caricare e visualizzare le fatture per cui intendi richiedere l’anticipo
  • Inviare le richieste di anticipo alla banca
  • Monitorare gli stati di lavorazione delle fatture per cui è stato richiesto un anticipo
  • Gestire richieste di proroga ed estinzione

 

Entra nel sito Inbiz o vieni in filiale, per scoprire l'offerta completa e attivare il servizio per utilizzare la linea di credito per anticipo fatture.

 

Vieni in filiale e richiedi un preventivo

Prendi appuntamento
Condividi questa pagina con i tuoi amici!

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili in Filiale e sul sito di Intesa Sanpaolo, nella sezione Trasparenza. La concessione del finanziamento è subordinata alla valutazione della Banca.