Finanziamento Microcredito imprenditoriale

IL FINANZIAMENTO PER SOSTENERE L'AVVIO E LO SVILUPPO DELLE PICCOLE IMPRESE

Intesa Sanpaolo ha intrapreso un nuovo progetto per aiutare le imprese a sviluppare oavviare i loro progetti di crescita. E' questo l'obiettivo della nuova offerta per il microcredito imprenditoriale, che offre alle piccole aziende la possibilità di accedere al credito senza granzie reali e sfruttando una sezione speciale del Fondo di Garanzia per le PMI

 

   SERVIZI AUSILIARI DIASSISTENZA E MONITORAGGIO



La Banca presta, con la collaborazione gratuita dell'Associazione Vobis, in fase istruttoria e durante il periodo di rimborso, i due seguenti servizi ausiliari di assistenza e monitoraggio ai soggetti finanziati:


  • Supporto alla definizione della strategia di sviluppo del progetto finanziato e all'analisi di soluzioni per il miglioramento dello svolgimento dell'attività, tramite un incontro individuale in fase di istruttoria;

 

  • Supporto all'individuazione e diagnosi di eventuali criticità dell'implementazione del progetto finanziato, tramite quattro incontri individuali nel corso dei 18 mesi successivi alla richiesta del finanziamento;

 

 

GARANZIA

Fino all'80% dell'ammontare del finanziamento concesso è garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI (a valere sulla legge 662/96): sulla quota di finanziamento garantita dal Fondo non sono acquisite altre garanzie reali, assicurative e bancarie.

 



Per informazioni rivolgiti al numero verde 800-303306 o ad una filiale del Gruppo Intesa Sanpaolo

 
Beneficiari

imprese o professionisti titolari di partita IVA da non più di 5 anni, che hanno:

  • numero massimo di dipendenti pari a 5.
    Il numero massimo di dipendenti viene esteso a 10 per le società di persone, società a responsabilità limitata semplificata e per le società cooperative;
  • attivo patrimoniale annuo di massimo 300.000 € nei tre esercizi precedenti;
  • ricavi lordi non superiori a 200.000 € nei tre esercizi precedenti;
  • livello di indebitamento massimo di 100.000 €.
Spese finanziabili1
  • Acquisto di beni (incluse le materie prime necessarie alle produzione di beni o servizi e le merci destinate alla rivendita) o di servizi strumentali all'attività svolta;
  • Retribuzione di nuovi dipendenti o soci lavoratori;
  • Pagamento di corsi di formazione volti ad elevare la qualità professionale e le capacità tecniche e gestionali del professionista, dell'imprenditore e dei relativi dipendenti;
  • Pagamento di corsi di formazione anche di natura universitaria o post-universitaria volti ad agevolare l'inserimento nel mercato del lavoro delle persone fisiche beneficiarie del finanziamento.
Importo finanziabile
Massimo 25.000 euro per ciascun beneficiario.
Tale limite può essere aumentato di 10.000 euro in caso di erogazione frazionata

Durata

 

  • minima: 24 mesi
  • massima: 84 mesi

 

Tasso
Fisso (pari al 5,50%)

Spese di istruttoria
Non presenti
Periodicità rataMensili o trimestrali
Estinzione anticipataÈ ammessa sia parzialmente sia totalmente (previo pagamento di un indennizzo)

1 Le spese sono finanziabili fino al 100% dell'importo della fattura, al netto IVA.

 

 
Condividi questa pagina con i tuoi amici!

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili in Filiale e sul sito della Banca. La concessione dei finanziamenti è soggetta a valutazione ed approvazione della Banca.