Trasparenza
ABF - Guida Pratica - Arbitro Bancario Finanziario - RC00-01001
Finanziamento Energie Rinnovabili - FI-1085

Finanziamento Energie Rinnovabili

Vuoi un finanziamento per i programmi di sviluppo dell'energia pulita?

Finanziamento Energie rinnovabili è il nuovo prodotto di Intesa Sanpaolo che mette a disposizione di chi sceglie l'energia pulita soluzioni di finanziamento semplici, economiche e flessibili.

Finanziamento Energie Rinnovabili

Finanziamento Energia Business di Intesa Sanpaolo copre fino al 100% dell'investimento (al netto di IVA) destinato alla costruzione di nuovi impianti di generazione di energia elettrica da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico,come le biomasse di origine agricola/forestale, fino a un massimo di 1 MW e energia minieolica, fino a un massimo di 200 kW.

Questi impianti beneficiano delle Tariffe Onnicomprensive di ritiro dell'energia immessa in rete, come previsto dal sistema di incentivazione pubblica.


Per accedere al prefinanziamento è necessario presentare le fatture e la relativa disposizione di pagamento.

L' importo finanziabile è da 20.000 euro fino ad un massimo di 750.000 euro. Il finanziamento è cumulabile con eventuali interventi pubblici, purché l'ammontare complessivo non superi il 100% delle spese previste (al netto di Iva).
Il tasso può essere fisso o variabile.
Le rate possono essere fisse oppure variabili e di scadenza mensile, trimestrale o semestrale.
La durata è variabile da 2 a 12 anni.
Le garanzie richieste sono le seguenti:
cessione pro-solvendo dei crediti vantati nei confronti di GSE, formalizzata con atto pubblico o scrittura privata autentica da notaio, notificata al Gestore dei Servizi Elettrici tramite lettera raccomandata a.r. e la Polizza assicurativa All Risks, vincolata a favore della Banca, contro i danni diretti (eventi atmosferici, fulmine, incendio, furto, ecc.) e indiretti (fermo impianti per danni assicurati) agli impianti di produzione di energia elettrica, con durata pari alla vita del finanziamento.

La polizza deve essere stipulata dal cliente con una compagnia di assicurazione iscritta all'Albo delle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione presso l'ISVAP.

 

Il Prefinanziamento consiste fino al 60% dell'importo del finanziamento accordato, eventualmente aumentabile all'80% in presenza della documentazione rilasciata dal Gestore della Rete relativa all'avvenuto allacciamento alla rete stessa e del contratto di connessione.

L'erogazione del prefinanziamento avviene sotto forma di apertura di credito posizionata su un conto corrente dedicato; la durata massima è di 12 mesi, in presenza di garanzia rilasciata da un Confidi; in caso di assenza di garanzia consortile la durata massima è di 9 mesi.

Il prefinanziamento è utilizzabile anche in più soluzioni, alla presentazione delle singole fatture relative alla realizzazione dell'impianto, con contestuale disposizione di bonifico per il pagamento.

Per l'erogazione del finanziamento il Cliente deve essere titolare del Conto Finanziamento Energie Rinnovabili, offerto gratuitamente ed esente anche dall'imposta di bollo. La gratuità non è prevista nel solo caso di concessione di Prefinanziamento in conto corrente, e per la sola durata del medesimo.

 

 

Per maggiori informazioni

Prendi appuntamento
Condividi questa pagina con i tuoi amici!

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili sul sito e presso le filiali di Intesa Sanpaolo . La concessione dei finanziamenti è soggetta a valutazione ed approvazione della Banca.