Trasparenza
ABF - Guida Pratica - Arbitro Bancario Finanziario - RC00-01001
Finanziamento Energia Imprese - FI-1103

Finanziamento Energia Imprese

La tua impresa vuole investire nelle energie rinnovabili?

Finanziamento Energia Imprese è la soluzione di Intesa Sanpaolo per le imprese che desiderano diventare più efficienti e più indipendenti dal punto di vista energetico riducendo i consumi di energia, che oltre ad avere un impatto negativo sull’ambiente costituiscono un costo sempre più gravoso in termini di bilancio.

Finanziamento Energia Imprese è destinato a finanziare le imprese per investimenti volti:

  • alla costruzione di nuovi impianti ad alto rendimento per la produzione di energia da fonti:
    • convenzionali (combustibili fossili in impianti di sola produzione elettrica)
    • assimilate (energia elettrica e termica prodotta in cogenerazione da un'unica sorgente di energia primaria)
    • rinnovabili (combustibili da rifiuti urbani o da sottoprodotti di lavorazione dell'industria, biomasse di origine agricola/forestale, energia solare di tipo termico o fotovoltaico, energia eolica, energia idroelettrica)
  • agli investimenti di potenziamento delle fonti energetiche esistenti (nelle tipologie di cui ai punti precedenti)
  • alla riattivazione di vecchi impianti
  • agli interventi di riconversione delle fonti da convenzionali ad alternative
  • alle spese di razionalizzazione del consumo e miglioramento del rendimento/efficienza degli impianti di produzione di energia
  • agli investimenti di risparmio energetico nei processi produttivi con particolare riguardo alle attività ad alto assorbimento energetico (cartiere, fonderie ecc.)

Intesa Sanpaolo si avvale delle strutture e delle competenze specialistiche di Mediocredito Italiano dedicate al settore dell'energia, in grado di mettere a punto soluzioni adatte alle esigenze, anche più complesse e articolate, delle imprese.

Per l'erogazione del finanziamento il Cliente deve essere titolare di un conto corrente presso la banca erogante.

 
Durata Il finanziamento prevede una durata minima (5 anni) e massima (10 anni) e una copertura fino all'80% del costo del progetto di investimento (iva esclusa) con importo minimo di 250.000 euro
Tasso Variabile
Ammortamento Piano di ammortamento a quote costanti di capitale (piano italiano)
Rata
  • Periodicità semestrale nella fase di anticipazione in conto finanziamento
  • Periodicità trimestrale nella fase di ammortamento
Estinzione Il finanziamento può essere estinto anticipatamente su richiesta del cliente
Modalità Finanziamento Energia Imprese prevede l'erogazione a stato avanzamento lavori, di norma in 3 quote per un periodo non superiore a 30 mesi, compresi nella durata complessiva del finanziamento. Con l'erogazione a saldo il finanziamento viene messo in ammortamento
 

Per maggiori informazioni

Prendi appuntamento
Condividi questa pagina con i tuoi amici!

Messaggio Pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili in Filiale e sul sito di Intesa Sanpaolo. La concessione dei finanziamenti è soggetta adapprovazione della Banca.