Vai al contenuto principale

La protezione si prende il suo spazio, vieni a sperimentarla

Intesa Sanpaolo Assicura apre Area X in via San Francesco d'Assisi a Torino, l’innovativo spazio in cui tecnologia e assicurazione si uniscono per creare un mondo da scoprire. Esplora il mondo della protezione attraverso esperienze interattive.

In considerazione delle misure preventive emanate per la gestione dell’emergenza COVID-19, con particolare riferimento a quanto stabilito dal DPCM del 3 novembre scorso, Area X chiude al pubblico fino al 3 dicembre 2020.

Cambia il tuo concetto di sicurezza

Esperienza

Esplora un mondo fantastico attraverso le tue scelte. Ogni decisione ti porterà a scoprire come affrontare rischi e imprevisti.

Protezione

Aumenta la tua consapevolezza sull’importanza delle coperture assicurative fondamentali per garantirti una quotidianità serena e protetta.

Futuro

Trova gli strumenti e le soluzioni utili alla vita di tutti i giorni, perché ogni viaggio inizia con la protezione e la preparazione adeguata.

Un mondo di podcast tutto da ascoltare

Ascolta i nostri podcast e attraverso i racconti di sogni ed esperienze
scopri come viviamo la cultura della Protezione in Intesa Sanpaolo.

Fabio Tavelli. Leggende dello sport

Sono racconti incentrati sullo sport, sui suoi protagonisti e sulla cultura della protezione del talento, dei sogni e delle imprese umane e sportive che si nascondono dietro un volto, un casco, un manubrio o un pallone.

 

La leggenda di Muhammad Alì

Mauro Berruto. Storie di Sognatori

Questo podcast ci trasporta in un viaggio vocale epico e avventuroso, romantico e al tempo stesso ricco di innovazione, la cura, l’importanza dell’individuo in un contesto sociale.

 

 

Santiago, il protagonista de
"Il Vecchio e il Mare"

Lo Spazio

Un ambiente unico

 

Quattro aree esperienziali per intraprendere un viaggio nel mondo della protezione

L'esperienza

Cosa troverai

 

Lasciati guidare dalla varietà degli ambienti, pensati per offrire diverse esperienze
e ospitare eventi sui temi della protezione.
Qui non esistono visitatori, ma esploratori di un mondo da scoprire e comprendere.

Contatta Area X

Orari d’apertura

 

Puoi chiamarci al numero aziendale
3346327783 dal lunedì al venerdì dalle
12:00 alle 13:00

Inviaci un messaggio

Scrivici una mail all’indirizzo

info@area-x.com

Come trovarci

Via San Francesco d'Assisi, 12
10122 Torino

Privacy

Scarica i documenti.

 

 

Le esperienze offerte in questo spazio sono estremamente immersive e coinvolgenti.
La prova di queste deve pertanto essere assolutamente volontaria, non è consentita ai minori di 13 anni e, nel caso di utente con età inferiore ai 16 anni, sarà subordinata alla presentazione di un’autorizzazione da parte dei genitori/chi ne fa le veci.
Fattori quali la negligenza dello user nell’osservare le indicazioni e le istruzioni fornite per l’utilizzo delle esperienze o particolari circostanze non prevedibili dalla struttura potrebbero, in casi estremi, portare a lesioni fisiche o psicologiche, dolore, sofferenza, disabilità temporanea o permanente, danni emotivi o morte. Pertanto, l’utente si assume tutti i rischi connessi, sia conosciuti sia sconosciuti, alla fruizione delle esperienze dello spazio esperienziale S. Francesco.
Condizioni mediche preesistenti
La natura e la progettazione delle tre esperienze presenti nello spazio S. Francesco non permettono di utilizzare le tecnologie di realtà virtuale e di video 360° per tempi estremamente prolungati. Tuttavia, a causa del forte impatto fisico, emotivo e psicologico delle esperienze, gli utenti che abbiano condizioni mediche potenzialmente non ottimali come forti mal di testa, dolori alle orecchie, disturbi psicologici o psichiatrici, dovrebbero consultare il proprio medico prima di accedere alle stesse. Le esperienze in realtà virtuale e di video 360° potrebbero causare, in alcuni soggetti predisposti, convulsioni dovute, ad esempio, a luci lampeggianti o rumori improvvisi, anche in casi di assenza di precedenti crisi.
Chinetosi
Gli utenti inclini alla chinetosi, o motion sickness, (disturbi dati da spostamenti ritmici o irregolari, come quelli di un’altalena o di una giostra) potrebbero avere disagi nell'uso delle esperienze. Se ne sconsiglia l’utilizzo soprattutto in mancanza di sonno, sotto l'effetto di droghe o alcol, o in presenza problemi di digestione.