Vai al contenuto principale

Il processo d'acquisto

Comprare casa spesso significa coronare il sogno di una vita. Se stai per realizzare questo importante progetto e vuoi muoverti con sicurezza nel mondo della compravendita immobiliare ecco una mini guida per aiutarti.

Si dice casa e si pensa comfort, serenità e relax. Le quattro mura domestiche rappresentano da sempre l’approdo ideale dopo una giornata di lavoro, il luogo più confortevole per svagare la mente in una serata tra amici, ma anche la conquista di un traguardo tutto personale. È una scelta che merita tutta la tua attenzione: l’acquisto di una casa infatti, oltre a essere impegnativo dal punto di vista economico, tocca da vicino aspetti molto intimi del vivere quotidiano.

Se stai per avventurarti in questo lungo viaggio e hai scarsa dimestichezza con le procedure che regolano il mercato immobiliare, conosci in anticipo i passi giusti da compiere: eviterai così percorsi accidentati e potrai gioire delle soddisfazioni in arrivo!

Verifica quale somma puoi farti finanziare con un mutuo

Prima di buttarti a capofitto nella ricerca della tua nuova casa, verifica quanto puoi prendere in prestito con un mutuo. Chiarisci bene gli aspetti più importanti come gli interessi applicati, la differenza tra diversi tipi di tasso, la possibilità di usufruire di detrazioni fiscali. Non fermarti alla prima ricerca, ma prendi in considerazione diversi istituti di credito e diversi tipi di mutuo.

Scegli tra il fai da te e il supporto di un esperto

Per comprare casa è probabile che tu debba avere a che fare con documenti tecnici e catastali, mappe, analisi di mercato per la verifica del prezzo. Stabilisci se intendi cercare e comprare casa in autonomia o se considerare i vantaggi di una consulenza professionale. Quali sono? L’assistenza specializzata durante tutte le fasi della trattativa, la conoscenza approfondita del tuo mercato di riferimento, la possibilità di usufruire di convenzioni con professionisti terzi per la produzione di eventuali documenti o certificazioni mancanti.

Prima di comprare svolgi sempre una perizia

La perizia è indispensabile per accertare il reale valore dell’immobile, ma soprattutto per far emergere in anticipo criticità nascoste che solo un esperto sa individuare. Qualche esempio? L’inagibilità formale dei locali, l’esistenza di vincoli alla vendita, la mancata segnalazione di spese condominiali straordinarie già deliberate o addirittura la comparsa di altri comproprietari sconosciuti al momento dell’avvio della trattativa.

Conosci i documenti da produrre

Leggi con attenzione ogni documento prima di firmare e fatti indicare da un professionista - notaio e avvocato esperto di pratiche immobiliari sono senz’altro le figure più adatte - gli aspetti cui prestare maggiore attenzione. Alcuni sono molto importanti, come ad esempio le clausole della proposta d’acquisto che ti tutelano da eventuali brutte sorprese a livello condominiale, catastale, urbanistico e la correttezza formale dell’atto di compravendita, pena la nullità dell’atto stesso.

 

Vuoi saperne di più? Leggi la guida completa sul sito Intesasanpaolocasa.com

Hai bisogno di aiuto su
Il processo d'acquisto?