Vai al contenuto principale

A chi rivolgersi

Vendere casa può essere un processo lungo e complesso, e la scelta dei professionisti a cui rivolgersi è fondamentale per la buona riuscita della trattativa. Scopri quali sono le figure chiave a cui affidarsi e come sceglierle.

La scelta dei professionisti ai quali affidare una o più fasi del processo di vendita di un immobile è fondamentale per governare gli aspetti più delicati della compravendita che, in alcuni casi, potrebbero addirittura comprometterla: burocratici (documentazione catastale, urbanistica ed edilizia) e commerciali (corretta quantificazione del valore commerciale dell’immobile).

 

Quali sono le figure professionali da coinvolgere?

Il tecnico, ruolo e competenze

La prima è quella di un tecnico che abbia dimestichezza con le pratiche catastali, urbanistiche ed edilizie. Lo stato di fatto dell’immobile deve infatti essere conforme alla documentazione catastale: se negli anni hai realizzato lavori di ristrutturazione anche di modesta entità (come aver creato un nuovo locale in casa), verifica la planimetria catastale. Il perito potrà supportarti in questa fase e prendersi carico delle eventuali pratiche da svolgere.

Il perito immobiliare, un supporto qualificato

In secondo luogo, puoi considerare di coinvolgere un perito immobiliare. Collocare la tua casa sul mercato al giusto prezzo, ovvero un prezzo realistico, è un elemento chiave della trattativa. Una perizia immobiliare professionale può determinare il ‘valore di stima’ della tua casa alla luce dei fattori che concorrono a determinare il prezzo finale dell'immobile. Questi fattori sono, ad esempio, la zona di ubicazione dell’immobile, l’andamento del mercato nella zona considerata negli ultimi 24 mesi, la comparazione degli immobili messi in vendita in questa zona al momento della trattativa, il valore degli immobili simili venduti nella zona.

L’agenzia immobiliare, i vantaggi generali

Non scordarti di considerare i vantaggi di affidarti a un’agenzia di intermediazione immobiliare anche per il processo di vendita nel suo complesso: l’assistenza specializzata durante tutte le fasi della trattativa, la conoscenza del territorio in cui stai vendendo, la possibilità di usufruire di convenzioni con professionisti terzi per la produzione di eventuali documenti o certificazioni mancanti.

Il commercialista, la gestione della fiscalità

Infine, tra le figure chiave da coinvolgere quando stai affrontando la vendita di una casa c’è senz’altro quella del commercialista. Se hai fatto lavori di ristrutturazione per i quali hai maturato il diritto a usufruire delle agevolazioni fiscali previste per legge, questo tipo di consulenza potrà aiutarti a capire com’è possibile ripartire spese ed esenzioni tra te e il futuro proprietario.

Hai bisogno di aiuto su
A chi rivolgersi?