Vai al contenuto principale

Finanziare e assicurare i propri studi

Università e master di specializzazione hanno spesso costi elevati, ma realizzare il tuo progetto di studi è comunque possibile: grazie a due elementi chiave.

Impegno e costanza per studiare con profitto, e supporto economico continuativo per assicurare il pagamento delle rette. Anche se parti da zero e non hai a disposizione un tuo piccolo patrimonio o non puoi contare sull’aiuto di parenti e genitori, mettere al sicuro il tuo progetto di studi è comunque possibile.

La sfida: i costi da sostenere

Nel nostro Paese la spesa media annuale di uno studente in sede per il pagamento di tasse universitarie, libri, materiale didattico e trasporti è in media di 1.500 euro. Per uno studente fuori sede può salire fino a 8.000 euro. Molto dipende da fattori specifici come, ad esempio, la scelta di studiare in istituti privati, ma è senz’altro facile scoraggiarsi davanti a queste cifre.

La soluzione: un prestito che finanzia i tuoi studi

Se il progetto di studiare nell’università dei tuoi sogni ti appare irrinunciabile e vuoi impegnarti a fondo per realizzarlo, puoi considerare i vantaggi di una forma speciale di prestito. Ciò che ti viene richiesto è studiare con profitto e rispettare il piano di studi scelto (puoi approfondire questi requisiti direttamente con la banca) e non è necessario fornire ulteriori garanzie patrimoniali o personali.

 

È un modo vantaggioso per mettere al riparo il tuo futuro assicurando il percorso di studio e, una volta conseguita la laurea, potrai affacciarti con serenità al mondo del lavoro restituendo il prestito nel tempo.

  • Fonte: VI Rapporto sui costi degli Atenei italiani condotto da Federconsumatori

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Per le condizioni contrattuali leggi i Fogli Informativi disponibili in filiale e sul sito internet della banca.

Hai bisogno di aiuto su
Finanziare e assicurare gli studi?