Vai al contenuto principale

Avvisi pagoPA con il circuito CBILL

I pagamenti verso la Pubblica amministrazione facili e comodi per tutti


13.01.2017

 

Da oggi puoi pagare tributi, multe, canoni verso la pubblica amministrazione comodamente da una cassa veloce automatica delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo e, se sei cliente delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo, comodamente online.

 

Il servizio CBILL è disponibile per tutti i cittadini, privati, imprese e professionisti, sia clienti delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo che non clienti, grazie all’adesione al sistema pagoPA.


PagoPA è un ecosistema dell'Agenzia per l'Italia Digitale che prevede che tutte le Pubbliche Amministrazioni attivino modalità di incasso evolute.
Il Gruppo Intesa Sanpaolo è tra i primi Prestatori di Servizi di Pagamento ad aderire al sistema pagoPA.

Come funziona?

Ecco come è semplice pagare con CBILL
Puoi fare pagamenti verso la PA comodamente dalla banca online, se sei cliente delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo e hai aderito ai Servizi a distanza.

 

 

1. Accedi alla nuova banca online ed entra nel servizio CBILL

(sezione Operazioni > Bollette e Pagamenti > CBILL) 

 

 

 

2. Ricerca la denominazione della PA Creditrice 

 

 

 

 

3. Digita il codice avviso di 18 caratteri presente sull’avviso che hai ricevuto dalla Pubblica Amministrazione con il logo.

 

 

4. Ricevi immediata quietanza liberatoria

Inoltre, puoi utilizzare il servizio CBILL anche da una qualsiasi cassa veloce automatica, anche se non sei cliente.

 

 

 

1. Seleziona: Ricariche, Pagamenti e altre operazioni > CBILL,PAGOPA e Ricerca pagamenti in scadenza > Nuovo Pagamento

 

 

 

2. Ricerca la denominazione della PA Creditrice (o il codice SIA composto da 5 caratteri se presente nell’avviso)

 

 

 

 

3. Digita il codice avviso di 18 caratteri presente sull’avviso che hai ricevuto dalla Pubblica Amministrazione

 

 

4. Ricevi immediata quietanza liberatoria

Il servizio CBILL è disponibile per tutti i cittadini, privati, imprese e professionisti, sia clienti delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo che non clienti, grazie all’adesione al sistema pagoPA.

 

pagoPA è un ecosistema dell'Agenzia per l'Italia Digitale che prevede che tutte le Pubbliche Amministrazioni attivino modalità di incasso evolute.
Il Gruppo Intesa Sanpaolo è tra i primi Prestatori di Servizi di Pagamento ad aderire al sistema pagoPA.

 

 

Hai bisogno di aiuto su
Scenario 2016 - IV trimestre Privati?