Intesa Sanpaolo

Ecco come inviare un reclamo a Intesa Sanpaolo:
- per posta ordinaria a "Ufficio Reclami - Piazza San Carlo 156 - 10121 TORINO"
- per posta elettronica alla casella assistenza.reclami@intesasanpaolo.com
- attraverso la posta elettronica certificata (PEC) a assistenza.reclami@pec.intesasanpaolo.com
- tramite fax al numero 011/0937350
Puoi anche consegnare il reclamo a una filiale del gruppo, che lo invierà all'Ufficio Reclami.
 

La banca risponde ai reclami entro 30 giorni se relativi a operazioni e servizi bancari e finanziari, entro 45 giorni se riferiti a prodotti assicurativi ed entro 60 giorni se si tratta di reclami sui servizi d’investimento.
Per i servizi di pagamento, la Banca deve rispondere entro 15 giorni dal ricevimento. In situazioni eccezionali, se la Banca non può rispondere entro 15 giornate operative per motivi indipendenti dalla sua volontà, è tenuta a inviare una risposta interlocutoria, indicando chiaramente le ragioni del ritardo nella risposta al reclamo e specificando il termine entro il quale l’utente di servizi di pagamento otterrà una risposta definitiva. In ogni caso il termine per la ricezione della risposta definitiva non supera le 35 giornate operative.
Se dà ragione al cliente, la banca comunica i tempi entro i quali si impegna ad accogliere la richiesta; in caso contrario, espone le ragioni del mancato accoglimento del reclamo, precisando la possibilità per il cliente di presentare ricorso agli organismi di risoluzione alternativa delle controversie.
 

Se lo desideri puoi scrivere e inviare il tuo reclamo direttamente online.