Trasparenza
ABF - Guida Pratica - Arbitro Bancario Finanziario - RC00-01001
Conto di Base - FI-1221
Conto di Base - Fascicolo dei Fogli Informativi dei servizi accessori - FI-1906
Guida al Conto Corrente - FI-1209

Conto di Base

Il conto corrente ad operativitÓ limitata alle tue esigenze bancarie di base.

Conto di Base presenta specifiche caratteristiche per le fasce socialmente svantaggiate e per i titolari di trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili oppure 18.000 euro annui netti

Il conto è riservato ai clienti non titolari presso la banca di: altro conto corrente, carta prepagata Superflash, carta Pensione o libretto di deposito a risparmio.

Conto Base: il conto corrente per chi ha esigenze bancarie di base.

Conto di Base è realizzato in adempimento dell'obbligo di offerta previsto dalla specifica Convenzione¹ tra il Ministero dell'Economia e delle Finanze, la Banca d'Italia, l'Associazione Bancaria Italiana, Poste Italiane S.p.A. e l'Associazione Italiana Istituti di pagamento e di moneta elettronica e nel rispetto delle caratteristiche definite dalla medesima Convenzione.

Conto di Base consente un'operatività limitata a operazioni di:

  • prelievo contante in filiale e presso gli sportelli automatici
  • versamento contante e assegni in filiale e presso gli sportelli automatici
  • operazioni di addebito diretto nazionale o Area Sepa²
  • effettuazione e ricezione Bonifici

 

Inoltre sono ammessi esclusivamente i seguenti servizi e prodotti:

  • Carta Bancomat
  • Contratto "Servizi via Internet, Cellulare e Telefono"
  • Rimesse sull'estero tramite Western Union

 

Dall'operatività del Conto di Base sono esclusi numerosi servizi e prodotti, tra cui, ad esempio: Rilascio Libretto assegni; Carte di credito; Finanziamenti (Apertura di credito, Prestiti Personali, Mutui e Finanziamenti a medio/lungo termine); Buono di Risparmio; Deposito Amministrato; Prodotti di Risparmio e d'Investimento; Piani di Accumulo; Prodotti di Tutela e Previdenza; Prodotti assicurativi; Telepass e Viacard; Cassette di sicurezza.

Il conto può essere utilizzato dal Cliente unicamente nei limiti del saldo creditore, senza possibilità di sconfinamento.Non è prevista alcuna forma di remunerazione delle giacenze.

Per tutti i clienti il cui ISEE in corso di validità è inferiore a euro 8.000, il canone del Conto di Base è gratuito e l'imposta di bollo non è dovuta.
Per aprire questa tipologia di Conto di Base è necessario non essere titolari di altro Conto di Base, anche presso altre banche. Il conto può essere cointestato solo ai componenti del nucleo familiare sulla cui base è stato calcolato l'ISEE.

Per i clienti con trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili netti oppure 18.000 euro annui netti, che non rientrano nella categoria delle fasce socialmente svantaggiate, il canone annuo del Conto di Base è gratuito.
Per aprire questa tipologia di Conto di Base è necessario non essere titolari di altro Conto di Base, anche presso altre banche. Il conto può essere cointestato solo a titolari di trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili netti oppure 18.000 euro annui netti.

 

 

1 Convenzione sul "Conto di base" ai sensi del Decreto Legge 201 del 2011.
2 Area SEPA: Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Francia, Finlandia, Grecia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Olanda, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Gran Bretagna, Svezia, Danimarca, Repubblica Ceca, Lituania, Lettonia, Ungheria, Polonia, Romania, Bulgaria, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera e Principato di Monaco

Qui trovi le principali condizioni economiche del Conto di Base. Ti ricordiamo che il canone annuo include le il numero di operazioni annue* per i servizi indicati nelle tabelle di dettaglio a fondo pagina e per le spese di registrazione contabile.

La versione Conto di Base riservato ai titolari di trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili netti oppure 18.000 euro annui netti NON include nel canone i prelevamenti effettuati su sportelli automatici di Banche non appartenenti al Gruppo Intesa Sanpaolo e i pagamenti effettuati tramite bonifico.

 

Per il dettaglio delle condizioni contrattuali e dei costi delle operazioni aggiuntive o superiori al numero indicato nelle tabelle di dettaglio, consulta il Foglio Informativo disponibile in questa pagina nel Box "Trasparenza".

 

 
Canone annuale
30,00 euro (include le operazioni e i servizi elencati nella tabella A)

Canone annuale Conto di base per le fasce socialmente svantaggiate

0,00 euro (include le operazioni e i
servizi elencati nella tabella A)
Canone annuale Conto di base riservato ai titolari di trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili netti oppure 18.000 euro annui netti
0,00 euro ( include le operazioni
e i servizi elencati nella tabella B)
Carta Bancomat
0,00 euro
Servizi via internet, cellulare e telefono
0,00 euro
Domiciliazioni utenze domestiche
0,00 euro
Imposta di bollo
Pro tempore vigente
Non dovuta per le fasce socialmente
svantaggiate

Tabella A
(operazioni e servizi inclusi nel canone annuo del Conto di Base e del Conto di Base riservato alle fasce socialmente svantaggiate)

 
Tipologie di servizi inclusi nel canone annuo del "Conto di Base" e del "Conto di Base riservato alle fasce socialmente svantaggiate"
Numero di operazioni annue incluse nel canone
Elenco movimenti
Illimitate
Prelievo contante in filiale
Illimitate
Prelievo su sportelli automatici delle Banche del Gruppo Illimitate
Prelievo su sportelli automatici di altre banche sul territorio nazionale 12
Operazioni di addebito diretto nazionale o addebito diretto Sepa Illimitate
Bonifici in entrata da Italia o paesi Sepa (incluso accredito stipendio e pensione) Illimitate
Pagamenti ricorrenti tramite bonifico verso Italia o paesi Sepa effettuati con addebito in conto 12
Pagamenti effettuati tramite bonifico verso Italia o paesi SEPA con addebito in conto 6
Versamenti contanti e versamenti assegni Illimitate
Comunicazioni da trasparenza (incluso spese postali) 1
Invio informativa periodica (estratti conto e documento di sintesi - incluso spese postali) 4
Operazioni di pagamento attraverso carta di debito Illimitate
Emissione, rinnovo e sostituzione carta di debito Illimitate

 

Tabella B
(operazioni e servizi inclusi nel canone annuo del Conto di Base e del Conto di Base riservato ai titolari di trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili netti oppure 18.000 euro annui netti)

 
Tipologie di servizi inclusi nel canone annuo del "Conto di Base" e del "Conto di Base per soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili netti oppure 18.000 euro annui netti"
Numero di operazioni annue incluse nel canone
Elenco movimenti
Illimitate
Prelievo contante in filiale
Illimitate
Prelievo su sportelli automatici delle Banche del Gruppo Illimitate
Bonifici in entrata da Italia o paesi Sepa (incluso accredito stipendio e pensione) Illimitate
Comunicazioni da trasparenza (incluso spese postali) 1
Invio informativa periodica (estratti conto e documento di sintesi - incluso spese postali) 4
Operazioni di pagamento attraverso carta di debito Illimitate
Emissione, rinnovo e sostituzione carta di debito Illimitate
 

Per maggiori informazioni

Prendi appuntamento
Condividi questa pagina con i tuoi amici!

Messaggio Pubblicitario con finalità promozionale. Per il dettaglio delle condizioni contrattuali e dei costi delle operazioni aggiuntive o superiori al numero indicato, si rinvia al Foglio Informativo del Conto di Base disponibile in Filiale e sul sito internet di Intesa Sanpaolo.