Trasparenza
ABF - Guida Pratica - Arbitro Bancario Finanziario - RC00-01001
Finanziamento MLT - Investimenti Agricoltura - FI-1313

Finanziamento Investimento Agricoltura

Vuoi un finanziamento per i programmi di sviluppo correlati alla tua attività agricola?

Finanziamento Investimenti Agricoltura di Intesa Sanpaolo è pensato per le piccole imprese che operano nei settori agricolo, forestale, zootecnico - incluse le aziende che svolgono attività connesse e collaterali - nonchè per le imprese agrituristiche, sempre che l'attività risulti connessa, complementare e subordinata a quella agricola (che deve rimanere principale).

Finanziamento Investimenti Agricoltura di Intesa Sanpaolo è un finanziamento a medio-lungo termine.

E’ concesso ai sensi dell'art. 43 del D.Lgs n.385/93 e finalizzato a sostenere ogni tipologia di investimento, sia di esercizio che di miglioramento. Inoltre prevede l'anticipo pluriennale dei premi PAC.

Per durate sino a 5 anni e per tutte le finalità previste dal prodotto occorre valutare l'opzione che consente di perfezionare l'operazione mediante sconto o rilascio di cambiale agraria.
Il finanziamento si caratterizza principalmente per la sua modularità e adattabilità alle tue diverse esigenze aziendali. Possono essere finanziati tutti i programmi e le tipologie di investimento documentati e correlati all'attività agricola, che siano iniziati e/o terminati nei 18 mesi precedenti alla data di presentazione della domanda.

 
Importo massimo

Il finanziamento può essere concesso entro un limite massimo di 750.000 euro:

  • in caso di finanziamenti con garanzia ipotecaria: fino al 100% degli investimenti documentati (IVA esclusa, o IVA compresa per aziende in regime fiscale forfettario);
  • per finanziamenti anticipo premi PAC: è finanziabile sino al 100% del premio spettante con canalizzazione del contributo AGEA sul conto corrente acceso presso la Banca.
Il finanziamento è cumulabile con eventuali interventi pubblici, purché l'ammontare complessivo non superi il 100% della spesa documentata.
Tipologia tasso Fisso oppure variabile.
Periodicità rate Mensili, trimestrali, semestrali e annuali.
Durata massima In funzione della finalità dell'intervento:
da un minimo di 2 a un massimo di 30 anni.
Preammortamento In funzione della finalità dell'intervento:
da un minimo di 0 a un massimo di 4 anni.
Estinzione anticipata
È ammessa sia parzialmente che totalmente; in entrambi i casi ti sarà richiesto un indennizzo contrattualmente pattuito e diversificato, a seconda che il tasso scelto sia fisso o variabile.
 

Per maggiori informazioni

Prendi appuntamento
Condividi questa pagina con i tuoi amici!

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili sul sito e presso le filiali di Intesa Sanpaolo .
La concessione dei finanziamenti è soggetta a valutazione ed approvazione della Banca.