Finanziamento Business Gemma

Per te che sei o vuoi diventare un'imprenditrice o una lavoratrice autonoma

Intesa Sanpaolo supporta lo sviluppo e la crescita della tua impresa o della tua attività, con un finanziamento a medio-lungo termine per tutte le esigenze di investimento e liquidità.

Il finanziamento nasce dall’adesione del Gruppo Intesa Sanpaolo al Protocollo d’Intesa* per l’imprenditoria femminile, che mette a disposizione un plafond di 600 milioni di euro fino al 31.12.2015

     FLESSIBILITA'

Puoi richiedere il finanziamento per diverse finalità e tipologie di spese:

  • per costituire una nuova azienda o avviare la libera professione
  • per effettuare nuovi investimenti, materiali o immateriali
  • per lo sviluppo dell’attività di impresa o della libera professione
  • per affrontare situazioni di momentanea necessità di liquidità

GARANZIA

Puoi beneficiare della garanzia della Sezione speciale del Fondo di garanzia per le Pmi dedicata all’imprenditoria femminile.

SOSPENSIONE RATE

In determinati casi (es. maternità o grave malattia dell’imprenditrice o della lavoratrice autonoma), puoi richiedere la sospensione  delle rate (quota capitale) del finanziamento erogato, una sola volta nell’intero periodo di ammortamento e per un periodo fino a 12 mesi.

 

 
Beneficiari
  • le Piccole e Medie Imprese (PMI) di qualsiasi settore a prevalente partecipazione femminile**
  • le lavoratrici autonome di qualsiasi settore, comprese le libere professioniste 
Spese finanziabili
  • tutti i programmi e le tipologie di investimento*** correlati all'attività imprenditoriale o professionale
  • ripristino di liquidità**** e finanziamento scorte
  • qualsiasi spesa di investimento materiale o immateriale ammortizzabile purchè riconducibile all’attività tipica promossa dalla nuova impresa/attività professionale
Importo finanziabilein funzione della tipologia di intervento (massimo 750.000 euro)
Durata massima

in funzione della tipologia di intervento e della garanzia

  • Per i programmi d'investimento di imprese già esistenti

-    da 2 a 20 anni con garanzia reale;
-    da 2 a 10 anni con garanzia chirografaria
(comprensiva di un eventuale periodo di preammortamento)

  • Per i programmi d'investimento di nuove imprese/attività professionali:  da 2 a 10 anni comprendendo l'eventuale periodo di preammortamento
  • Per il ripristino di liquidità (non è ammesso il preammortamento):

-    da 2 a 15 anni con garanzia reale
-    da 2 a 8 anni con garanzia chirografaria

  • Per il finanziamento scorte la durata è di 2 anni (non è ammesso il reammortamento)
TassoFisso o variabile
Periodicità rataMensili, trimestrali, semestrali oppure annuali
Estinzione anticipataÈ ammessa sia parzialmente sia totalmente
Il finanziamento è cumulabile con eventuali interventi pubblici purché l’ammontare complessivo non superi il 100% della spesa documentata.
 

 

* sottoscritto  tra ABI, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari opportunità, Ministero dello Sviluppo Economico, Confindustria, Rete Imprese Italia, Alleanza delle Cooperative Italiane e Confapi
** Sulla base della normativa comunitaria (articolo 2 della legge 25 febbraio 1992, n. 215 e dell'articolo 1.2 della successiva circolare n. 1151489 del Ministero delle Attività Produttive del 22 novembre 2002) per impresa a prevalente partecipazione femminile si intende:
•    l’impresa individuale in cui il titolare è una donna;
•    la società di persone nelle quali la maggioranza numerica di donne non sia inferiore al 60% dei soci;
•    la società di capitali dove le quote di partecipazione al capitale siano per almeno i 2/3 di proprietà di donne e gli organi di amministrazione costituiti per almeno 2/3 da donne;
•    le cooperative nelle quali la maggioranza numerica di donne non sia inferiore al 60% dei soci.

***investimenti : purché già ultimati da non oltre 12 mesi dalla data di presentazione della domanda, nonché quelli ancora in corso o da realizzare.

**** liquidità: per spese di investimento non finanziate sostenute nei 24 mesi precedenti (12 mesi precedenti in caso di garanzia o controgaranzia del Fondo L. 662/96)

 
Condividi questa pagina con i tuoi amici!

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili sul sito e presso le filiali di Intesa Sanpaolo . La concessione dei finanziamenti è soggetta a valutazione ed approvazione della Banca.