Trasparenza
ABF - Guida Pratica - Arbitro Bancario Finanziario - RC00-01001
Guida Mutuo per la Casa - FI-1280
Informazioni sulle tipologie di Mutuo Domus - FI-1400
Mutuo Domus Fisso con finalita' abitativa e di surroga - FI-1289
Mutuo Domus Variabile con finalita' abitativa e di surroga - FI-1291

Mutuo Giovani

Il mutuo flessibile per la tua prima casa. Scegli un mutuo flessibile che ti finanzia fino al 100% del valore dell'immobile con durate fino a 40 anni e con la possibilitÓ di un periodo iniziale con rate di importo contenuto di soli interessi

Caratteristiche

  • Età: 18<35 anni non compiuti
  • Tasso: fisso/variabile
  • Durata: 10<40 anni tasso fisso; 10<30 se a tasso variabile, oltre il periodo di preammortamento tecnico
  • Opzione Sospensione Rate: fino a 6 mesi consecutivi.
  • Opzione flessibilità durata: abbreviare/allungare la durata del finanziamento per un massimo di 10 anni (5 anni nel caso di tasso fisso) nel rispetto delle durate massime previste
  • Lavoratori atipici: nel caso in cui il mutuatario sia un lavoratore atipico, il mutuo è assistito dalla "Polizza Lavoratori Atipici" di durata decennale e senza costi aggiuntivi per il cliente
  • Periodo di preammortamento: per i mutui a tasso fisso, il cliente può scegliere la durata del periodo, da 1 a 10 anni, durante il quale il cliente paga rate mensili costanti composte da soli interessi senza rimborsare il capitale.

 

Costi

  • Spese avviso di scadenza e/o quietanza di pagamento: € 0
  • Attivazione posticipo rate: € 0
  • Flessibilità durata: € 0
  • Estinzione anticipata: nessuna penale

 

Quanto può costare?

Puoi personalizzare l'offerta in base alle tue preferenze: selezionare il tipo di tasso e la durata che preferisci, scegliere se prevedere o meno un periodo di preammortamento fino a 10 anni.
Di seguito due esempi (calcolati al 01.06.2016), uno a tasso fisso e uno a tasso variabile, per un mutuo con finalità acquisto prima casa e validi per un cliente di età compresa tra i 18 e i 35 anni non compiuti al momento della stipula.

Esempio Mutuo a Tasso Fisso di 200.000 Euro con LTV fino al 100% e periodo di preammortamento pari a 10 anni.

Esempio Mutuo a Tasso Variabile di 100.000 Euro con LTV fino al 50%.


Condizioni valide per i mutui erogati entro il 30.06.2016

 

 
  TASSO FISSOTASSO VARIABILE
Durata10 anni di preammortamento + 30 anni di ammortamento
10 anni di ammortamento
Importo€ 200.000€ 100.000
TAN
2,10%0,802% (Euribor 1 mese
rilevato il 30.05.2016 pari
a -0,348% + spread 1,15%)
TAEG2,296%*1,418%*
Imposta sostitutiva0,25% dell'importo del mutuo
0,25% dell'importo del mutuo
Spese di istruttoria700 euro
400 euro
Spese avviso/quietanza pagamento rata mensileEsenteEsente
Spese di perizia€ 320,00€ 320,00
Costo comunicazioni di legge€ 0,70 percepiti ad ogni invio€ 0,70 percepiti ad ogni invio
Periodicità rataMensileMensile
Premio polizza incendio mutui*€ 1.288,00€ 322
Canone mensile gestione del deposito amministrato€ 9,33 mensiliN/A
Quota mensile imposta di bollo del deposito amministrato€ 3,33 mensiliN/A

 

*per il calcolo del TAEG è stato considerato il costo della Polizza Incendio Mutui di Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A distribuita dalle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo.
** per l'erogazione del mutuo non è necessario che il Cliente sia titolare di un conto corrente presso la Banca erogante o presso altri Istituti di Credito. Se Cliente sceglie di aprire il conto corrente presso la Banca finanziatrice, può essere proposto il Conto Facile.

 

Per un periodo di preammortamento superiore a 2 anni e per un importo del mutuo superiore all'80% del valore dell'immobile, è richiesta una garanzia integrativa (Pegno su titoli di Stato o ipoteca su un secondo immobile di proprietà di terzi).

Nel caso di finanziamenti a tasso variabile o con componente variabile nella determinazione del tasso, il TAEG è meramente indicativo in quanto il valore del tasso iniziale viene ipotizzato costante per tutta la durata del finanziamento. Il TAN variabile riportato nell'esempio è costituito dal parametro di riferimento (Euribor 1 mese lettera - base 360 - rilevato il penultimo giorno del mese precedente) + lo spread del 1,80%

Incendio Mutui e Polizza Lavoratori Atipici sono prodotti di Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A., distribuiti dalle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo. Prima della sottoscrizione delle polizze leggere attentamente il Fascicolo Informativo di Incendio Mutui e le Condizioni di Assicurazione della Polizza Lavoratori Atipici disponibili nelle Filiali e, solo per Incendio Mutui, anche sul sito internet della Compagnia www.intesasanpaoloassicura.com.

Mutuo Giovani

 

Il mutuo flessibile per la tua prima casa

 
Fino a quanto finanzia?Fino al 100% del valore dell'immobile
Ci sono dei requisiti per richiedere il finanziamento?Max 35 anni non ancora compiuti al momento della stipula del contratto. Il mutuo deve essere intestato a tutti gli acquirenti dell'immobile su cui viene iscritta l'ipoteca. Il numero massimo di intestatari del mutuo è di 2 persone

I lavoratori atipici devono essere assunti a tempo determinato da più di 6 mesi,avere un contratto di lavoro con durata residua di almeno 4 mesi dalla richiesta di mutuo ed aver lavorato almeno 18 mesi negli ultimi due anni ed essere residenti in Italia da almeno 2 anni

I lavoratori dipendenti devono essere assunti con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e aver superato il periodo di prova.

I lavoratori autonomi o professionisti devono avere un'anzianità lavorativa di almeno 2 anni

Per i cittadini non italiani è necessaria un'anzianità lavorativa di almeno tre anni.

Quali sono le caratteristiche del finanziamento?
  • tasso fisso o variabile
  • durata del finanziamento in base alla tipologia di tasso scelto
  • rata mensile
  • durata da 10 a 40 anni se a tasso fisso, da 10 a 30 anni se a tasso variabile
  • solo in caso di tasso fisso, possibilità di scegliere un periodo iniziale di preammortamento, da 1 a 10 anni, con rate di soli interessi, nel rispetto di una durata complessiva di 41 anni (Piano Base Light).
  • garanzie richieste: Ipoteca di primo grado per un importo pari al 200% della somma mutuata
  • richiesta la valutazione dell'immobile da parte di un perito
Come si attiva l'opzione Sospensione Rate?Con una semplice richiesta scritta in filiale
Come si attiva l'opzione Flessibilità Durata?Con la stipula di un apposita scrittura privata tra cliente e banca
È richiesta una Copertura assicurativa obbligatoriaSi, il cliente è tenuto ad assicurare, per tutta la durata del finanziamento, l'immobile su cui è prestata l'ipoteca, contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine
La Banca propone la polizza IncendioMutui
 
In cosa consiste la "Polizza Lavoratori Atipici"?Nel caso in cui il mutuatario sia un lavoratore atipico, il mutuo è assistito da una specifica copertura assicurativa, che riconosce, alla Banca, beneficiaria delle prestazioni, il pagamento di un indennizzo in caso di perdita di impiego per un periodo pari ad almeno 30 giorni consecutivi. La polizza di durata decennale riconosce un indennizzo pari alla rata mensile del mutuo (fino a un importo massimo di € 1500,00), con un massimo di 6 rate mensili per ciascun sinistro e di 12 rate mensili per l'intera durata contrattuale. La polizza opera a partire dal secondo evento di disoccupazione occorso e per un massimo di due eventi indennizzabili


E se vuoi acquistare una nuova casa e vendere quella che hai già di proprietà (beneficiando delle agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Stabilità 2016*), visita la sezione Compravendita.


*Rif. Legge n. 208 del 28 dicembre 2015 (c.d. Legge di Stabilità 2016) Art. 1 comma 55.

 

Se scegli Piano Base Light hai la possibilitÓ di un periodo iniziale di preammortamento con rate di soli interessi di importo pi¨ contenuto

Caratteristiche Piano Base Light

  • Tasso: solo tasso fisso
  • Durata: si compone di/comprende:
    • un periodo di preammortamento a scelta del cliente, da 1 a 10 anni, durante il quale il cliente paga rate mensili costanti composte da soli interessi senza rimborsare il capitale, che rimane quindi invariato rispetto all'erogazione iniziale; in caso di periodo di preammortamento superiore a 1 anno, facoltà, trascorsi 12 mesi dal pagamento regolare delle rate di preammortamento, di anticipare l'attivazione del periodo di ammortamento iniziando a rimborsare la quota capitale
    • un periodo di ammortamento, che inizia al termine del periodo di preammortamento, a partire dal quale il cliente comincia a rimborsare il capitale e paga quindi rate mensili costanti composte da quota capitale e quota interessi. Alla fine del periodo di preammortamento la rata quindi aumenta e; più il periodo di ammortamento è breve, maggiore è l'incidenza dell'aumento della rata. L'ammontare del montante finale è influenzato dalla durata del preammortamento; più il periodo di preammortamento è lungo, maggiore è la somma totale di interessi che il cliente paga.


Garanzie: in caso di Loan To Value (rapporto tra l'importo del mutuo richiesto ed il minore tra il prezzo di acquisto dell'immobile ed il valore dell'immobile riportato nella perizia) superiore all'80% e durata del periodo di preammortamento maggiore di 2 anni, è richiesta una garanzia integrativa della tipologia "Pegno su titoli di Stato" o, in alternativa, è possibile mettere a garanzia anche un secondo immobile di proprietà di terzi.

Per confrontare attentamente il Piano Base Light e il Piano Base e valutare la maggiore incidenza sul totale degli interessi consulta il Foglio Informativo Mutuo Domus tasso fisso - Finalità abitativo e surroga o vieni in Filiale per un preventivo personalizzato.

 

 

Costi

  • Spese avviso di scadenza e/o quietanza di pagamento: € 0
  • Attivazione posticipo rate: € 0
  • Attivazione Flessibilità durata: € 0

 

E se vuoi acquistare una nuova casa e vendere quella che hai già di proprietà (beneficiando delle agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Stabilità 2016*), visita la sezione Compravendita.

*Rif. Legge n. 208 del 28 dicembre 2015 (c.d. Legge di Stabilità 2016) Art. 1 comma 55

     

    Le condizioni riportate nella simulazione si riferiscono ad un mutuo con finalità abitativa, per la simulazione di un mutuo con finalità di surroga occorre rivolgersi direttamente in Filiale.

     

    Per maggiori informazioni

    Prendi appuntamento
    Condividi questa pagina con i tuoi amici!

    Il Dispositivo tecnologico aCasaConMe e i servizi correlati sono forniti da Intesa Sanpaolo Smart Care. Per fruire dei servizi erogati dal dispositivo è necessario sottoscrivere il contratto di abbonamento, che prevede il pagamento di un canone, e l’abitazione deve essere coperta dal segnale GSM di un primario operatore telefonico nazionale compresa la modalità roaming nazionale.

     

     

    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
    Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai fogli informativi disponibili in Filiale e sul sito della Banca. La concessione dei finanziamenti è soggetta a valutazione ed approvazione della Banca.