Vai al contenuto principale

Lotteria degli Scontrini e Cashback di Stato

Se hai un POS puoi vincere premi fino 1 milione di euro e fidelizzare ancora di più i tuoi clienti

Partecipa alle iniziative del Governo a favore dei pagamenti elettronici in negozi "fisici" come il tuo. Con la Lotteria degli scontrini puoi essere tu il vincitore del premio annuale di 1 milione di euro, se i tuoi clienti giocano e sono estratti.

Lotteria degli Scontrini e Cashback di Stato sono due iniziative del più ampio piano governativo Italia Cashless, nato per favorire gli acquisti nei punti vendita "fisici" con carte di credito, debito, prepagate e app di pagamento e per sostenere lo sviluppo di un sistema più digitale e veloce, ostacolando l'evasione fiscale.

Quali sono le mie opportunità?

Se sei un esercente, un artigiano o un professionista e accetti pagamenti con POS o app di pagamento, consenti ai tuoi clienti di partecipare alla Lotteria degli Scontrini e di ottenere i benefici garantiti dal Cashback di Stato. Ecco come fare:

Lotteria degli Scontrini

Quali premi della Lotteria degli Scontrini posso vincere?

Per ogni scontrino elettronico estratto è previsto un premio sia per chi compra sia per chi vende:

Ogni settimana

A partire dal 10 giugno 2021, ogni giovedì come esercente puoi vincere uno dei 15 premi da 5.000 euro

Premiati gli scontrini riferiti ad acquisti effettuati nella settimana precedente

Ogni mese

A partire dall'11 marzo 2021, ogni secondo giovedì del mese come esercente puoi vincere uno dei 10 premi da 20.000 euro

Premiati gli scontrini riferiti ad acquisti effettuati nel mese precedente

Ogni anno

Come esercente puoi vincere il premio di 1 milione di euro

Premiati gli scontrini riferiti ad acquisti fatti dall'1 febbraio al 31 dicembre 2021

Come funziona la Lotteria degli Scontrini?

La Lotteria degli Scontrini è una lotteria gratuita che prevede estrazioni di premi settimanali, mensili e annuali non solo per i consumatori che fanno acquisti nei negozi "fisici" con carte di credito, debito, prepagate, servizi e app di pagamento ma anche per gli esercenti che hanno emesso gli scontrini vincenti.

Chi può partecipare

gli esercenti, artigiani o i professionisti che accettano pagamenti con POS o app di pagamento

Come si vince

per ogni euro speso nel tuo negozio, il tuo cliente riceve un biglietto virtuale, fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per ogni scontrino di importo pari o superiore a 1.000 euro

 

Un esempio: se l'importo dello scontrino è di 10 euro avrà 10 biglietti virtuali, se è di 1.500 euro avrà 1.000 biglietti virtuali. E se il tuo cliente vince, anche tu ricevi un premio!

Quali acquisti sono esclusi

non partecipano alla lotteria gli scontrini riferiti alle seguenti tipologie di acquisti: di importo inferiore a 1 euro, fatti online, destinati all'esercizio di attività di impresa, arte o professione o pagati anche parzialmente in contanti.

Sono escluse anche le spese per biglietti del cinema, teatro e museo, spedizioni postali, rifornimenti dal benzinaio, parcheggi, così come gli acquisti pagati anche parzialmente con gift card, ticket restaurant e altre tipologie di buoni pasto o buoni sconto.

Nella fase di avvio, non permettono di partecipare alla Lotteria gli acquisti documentati mediante fatture elettroniche, quelli trasmessi al sistema tramite Tessera Sanitaria (per esempio gli acquisti in farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari, ecc.) e gli acquisti per i quali il cliente ti richiede l'acquisizione del codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale.

Come faccio a registrare il "codice lotteria" del cliente?

Se hai già un Nexi SmartPOS® Cassa, tutto è più semplice e immediato perché Nexi abilita gratuitamente il tuo POS alla Lotteria degli Scontrini:

Assicurati di aver effettuato tutti gli aggiornamenti software già predisposti gratuitamente sul tuo SmartPOS® Cassa

Prima di emettere lo scontrino elettronico, chiedi al cliente il suo codice lotteria e inseriscilo nel tuo Nexi SmartPOS® Cassa.

 

Puoi farlo in 3 modi:
digitando manualmente il codice alfanumerico, inquadrando il barcode con la fotocamera del tuo SmartPOS, o utilizzando un lettore barcode esterno collegato.

Una volta completato il pagamento, il software di SmartPOS® Cassa invia in automatico all'Agenzia delle Entrate lo scontrino e il codice a barre.

 

A questo punto, non ti resta che aspettare le estrazioni!

Non possiedo uno SmartPOS Cassa®, che devo fare?

Contatta il fornitore del tuo POS per assicurarti che il tuo apparecchio consenta la registrazione del codice lotteria e la trasmissione dei dati, e sia dotato della funzione per indicare che si tratta di un pagamento elettronico.

Cashback di Stato e Super Cashback

Quali sono le mie opportunità?

Cogliere ogni occasione

 

Se accetti i pagamenti con carte e servizi di pagamento digitale puoi cogliere tutte le occasioni di vendita, anche di chi non vuole pagare in contanti

Fidelizzare il cliente

 

Se aiuti i clienti a ottenere i benefici previsti dal piano Italia Cashless hai la possibilità di fidelizzarli ancora di più

Come funziona il Cashback di Stato?

Le iniziative Cashback di Stato e Super Cashback permettono ai consumatori che pagano nei negozi "fisici" con carte di credito, debito, prepagate e con servizi e alcune app di pagamento di ottenere un rimborso sulle spese:

  • Cashback di Stato fino al 31 dicembre 2021: i clienti che fanno almeno 50 transazioni a semestre ricevono il 10% sulla singola transazione. Il rimborso massimo è pari a 150 euro a semestre, quindi 300 euro l'anno.
  • Super Cashback fino al 31 dicembre 2021: i primi 100.000 clienti che fanno più transazioni a semestre (in termini di numero di operazioni e non di importi) ricevono un extra bonus di 1.500 euro, per un massimo complessivo di 3.000 euro l'anno.

Cosa devo fare per far partecipare i miei clienti?

Se possiedi un nostro POS non devi fare nulla! Grazie a una convenzione sottoscritta da Nexi con la società PagoPa S.p.A, le soluzioni POS per imprese e professionisti, clienti di Intesa Sanpaolo, sono già abilitate al programma e non è richiesto alcun intervento tecnico da parte tua.

Per approfondire

E con il credito d'imposta risparmi il 30% sulle commissioni per i pagamenti digitali con POS!

Se hai un'attività con un fatturato non superiore a 400.000 euro, puoi beneficiare di un credito d'imposta del 30% sul costo delle commissioni a tuo carico per le transazioni digitali con carte, bancomat e app di pagamento da portare in compensazione.

Non ho ancora un POS

Se stai pensando di acquistare un POS questo è il momento! Nexi ha già provveduto ad abilitare i POS a entrambe le iniziative e integrato i propri sistemi per consentire la regolare trasmissione dei dati richiesti dalle iniziative Lotteria degli scontrini
e Cashback di Stato.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni contrattuali dei prodotti e servizi citati, leggi i Fogli Informativi di Nexi disponibili anche nelle filiali e sul sito internet della banca.
La vendita dei prodotti e dei servizi è soggetta alla valutazione della banca.