Vai al contenuto principale
La scelta “Dichiaro di operare per conto terzi” è sempre disponibile?

No, la visualizzi solo nel caso in cui l’importo del bonifico che stai facendo sia pari o superiore a 5.000 euro.

E’ obbligatorio scegliere “Dichiaro di operare per conto terzi” se l’importo del bonifico è pari o superiore a 5000 euro?

No, devi selezionare l’opzione solo se stai operando per conto di terze persone (es. conto intestato a Mario e Giovanni e bonifico di 6000 euro eseguito per conto di Francesco). In questo caso Banca d’Italia prevede che la banca identifichi in modo univoco il soggetto per conto del quale viene eseguito un bonifico se è diverso dal titolare del conto di addebito.

Quali dati devo inserire per completare il bonifico?

Se il soggetto per cui stai facendo il bonifico è una persona fisica devi indicare nome, cognome, codice fiscale e residenza. Se il soggetto è una persona giuridica o una ditta individuale devi indicare la ragione sociale, se è costituita in Italia o all’estero e la partita IVA.

Posso pagare anche per conto di soggetti che non sono clienti della banca?

Sì, in questo caso è possibile che ti chiederemo delle informazioni aggiuntive per riconoscere correttamente il soggetto per cui stai facendo il bonifico.

Posso pagare per conto di ditte individuali?

Sì, devi inserire la ragione sociale, se è costituita in Italia o all’estero e la partita IVA.

Esiste un numero massimo di soggetti terzi da inserire per ogni bonifico?

Si, puoi indicare fino a 4 soggetti terzi che possono essere persone fisiche, persone giuridiche o ditte individuali.

Cosa si intende per titolare effettivo “sussistente” o “non sussistente”?

Si intende l’esistenza o meno di un titolare effettivo di una persona giuridica e di una ditta individuale. Per alcune società particolari prive di titolari effettivi (es. condominio) dovrai anche indicarne il motivo.

Ho inserito tutti i dati richiesti, ma mi viene detto che devo andare in filiale per completare il bonifico. Come mai?

E’ possibile che in alcuni casi particolari sia necessario andare in filiale per fornire una documentazione aggiuntiva utile a censire il soggetto terzo. Da quel momento in poi potrai effettuare il bonifico direttamente da internet.

Posso salvare le informazioni dei soggetti terzi?

Sì, dopo aver inserito i dati di un soggetto terzo puoi memorizzarli all’interno della tua rubrica.

Hai bisogno di aiuto su
Domande frequenti?