Vai al contenuto principale

Operazioni di cessione

 

In data 20 aprile 2018, Intesa Sanpaolo S.p.A., Cassa di Risparmio del Veneto S.p.A., Banco di Napoli S.p.A., Cassa di Risparmio in Bologna S.p.A., Banca CR Firenze S.p.A., Mediocredito Italiano S.p.A., Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna S.p.A., Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia S.p.A., Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia S.p.A. in qualità di cedenti, da un lato, e Penelope SPV S.r.l., in qualità di cessionario, dall’altro, hanno sottoscritto un contratto di cessione dei crediti ai sensi degli articoli 1, 4 e 7.1 della Legge 30 aprile 1999, n. 130.

Mediante avviso di cessione pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (Parte II) n. 52 del 5 maggio 2018, la cessionaria ha dato notizia della predetta cessione.

Ai sensi e per gli effetti dell’Articolo 7.1, comma 6, della Legge 30 aprile 1999, n. 130, vengono di seguito riportati i seguenti dati indicativi dei crediti oggetto di cessione: banca cedente, codice NDG del debitore, codice Super NDG del debitore e numero rapporto del credito ceduto alla data di cessione, unitamente ad ulteriori dati indicativi dei crediti ceduti.

I dati indicativi dei crediti oggetto di cessione resteranno pubblicati sulla presente pagina sino alla data di estinzione dei crediti ceduti.

I debitori ceduti interessati a ricevere conferma, da parte della relativa banca cedente, dell’avvenuta cessione del proprio credito, potranno inviare apposita richiesta scritta all’indirizzo e-mail cessione2018@intesasanpaolo.com

Documentazione

Intesa Sanpaolo

Cassa di Risparmio in Bologna

Banca CR Firenze

Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna

Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia

Banco di Napoli

Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia

Cassa di Risparmio del Veneto

Mediocredito Italiano

Hai bisogno di aiuto su
Operazioni di cessione?