Vai al contenuto principale

Bonifico

Ho fatto un bonifico europeo: quando lo riceve il beneficiario? Ho fatto un bonifico estero: quando lo riceve il beneficiario? Che cos’è un Bonifico Estero? Quali dati mi servono per fare un bonifico estero? Dove posso trovare il codice IBAN del beneficiario? Posso fare bonifici anche in divisa diversa dall’euro? Fino a quale data posso prenotare un bonifico? Posso revocare un bonifico? Dove trovo i dettagli di un bonifico che ho fatto tempo fa? Come posso verificare se il mio bonifico è stato inserito correttamente? Cos’è il TRN e dove lo trovo? Cos’è il Numero Reference nell'ambito del bonifico estero e dove lo trovo? Devo stampare la ricevuta del bonifico. Dove la trovo? L’indirizzo del beneficiario va compilato? E’ obbligatorio inserire anche il beneficiario effettivo? E i campi ordinante effettivo, identificativo bonifico e tipologia di pagamento? Posso inserire sul sito internet un bonifico urgente? Come posso verificare se l’IBAN inserito è corretto? Il sistema verifica subito che l’IBAN corrisponda al beneficiario? Pago delle commissioni per revocare il bonifico? Ho fatto un bonifico qualche giorno fa e lo vedo riaccreditato sul conto con una commissione di 11 euro. Perché? A cosa serve il campo “Spese e Commissioni" in caso di bonifico estero? Quanto costa fare un bonifico? E un bonifico estero? E’ prevista una commissione aggiuntiva se faccio il bonifico estero in una divisa diversa dall’euro? Devo rifare un bonifico che ho eseguito tempo fa: come faccio? Posso salvare i dati di un bonifico? Quanti beneficiari posso inserire nella rubrica? Posso fare un bonifico con la carta Superflash? Mi viene richiesto di inserire un codice OTS per confermare il bonifico. Cosa devo fare? Quanti bonifici posso fare? E per quale importo?
Ho fatto un bonifico europeo: quando lo riceve il beneficiario?

Se fai il bonifico in un giorno lavorativo prima delle 17:30, il beneficiario lo riceve lo stesso giorno dopo le 17:30 se ha il conto nella tua stessa banca, nel primo giorno lavorativo successivo se ha il conto in un’altra banca.

Se fai il bonifico in un giorno non lavorativo o dopo le 17:30 di un giorno lavorativo, il beneficiario lo riceve dopo le 17:30 del giorno lavorativo successivo se ha il conto nella tua stessa banca, il secondo giorno lavorativo successivo se ha il conto in un’altra banca (es.: se fai il bonifico venerdì alle 20:00 o sabato, il beneficiario lo riceve martedì).

Ho fatto un bonifico estero: quando lo riceve il beneficiario?

Se fai il bonifico entro le 16:00, il beneficiario lo riceve dal secondo al quarto giorno lavorativo successivo (es.: se fai il bonifico martedì, il beneficiario lo può ricevere da giovedì al martedì successivo).
Se fai il bonifico dopo le 16:00, il beneficiario lo riceve dal terzo al quinto giorno lavorativo successivo (es.: se fai il bonifico martedì, il beneficiario lo può ricevere da giovedì al martedì seguente)

Che cos’è un Bonifico Estero?

E’ un bonifico in una qualsiasi divisa, da o verso gli Stati al di fuori dell’Unione Europea oppure un bonifico in una qualsiasi divisa diversa dall’Euro, da o verso gli Stati dell’Unione Europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria).

Quali dati mi servono per fare un bonifico estero?

Il nome del beneficiario, l’IBAN, il codice BIC/SWIFT, l’importo e la divisa.

Dove posso trovare il codice IBAN del beneficiario?

Devi richiederlo direttamente a lui perché è un codice che la sua banca gli ha dato e che identifica il suo conto.

Posso fare bonifici anche in divisa diversa dall’euro?

Sì. Le divise che puoi utilizzare sono elencate nel menu a tendina "Divisa". Se non trovi quella che ti serve, puoi fare il bonifico in euro e la banca del beneficiario cambierà la divisa.

Fino a quale data posso prenotare un bonifico?

Per un bonifico europeo puoi inserire una data di pagamento fino a 45 giorni lavorativi successivi al giorno in cui prenoti il bonifico.
Per il bonifico estero puoi inserire una data di pagamento compresa tra il giorno lavorativo successivo a quello di inserimento e i 3 giorni lavorativi seguenti (es: se fai il bonifico mercoledì entro le 16:00, puoi scegliere come data di pagamento un giorno compreso tra giovedì e lunedì).

Posso revocare un bonifico?

Se è un bonifico europeo puoi revocarlo entro le 17:30 del giorno di inserimento. Se l’hai inserito dopo questo orario o in un giorno non lavorativo, hai tempo fino alle 17:30 del giorno lavorativo successivo (es.: se fai il bonifico sabato, puoi revocarlo entro le 17:30 del lunedì seguente).
Se è un bonifico estero, puoi revocarlo entro le 16:00 del giorno di inserimento. Se l’hai inserito dopo questo orario o in un giorno non lavorativo, hai tempo fino alle 16:00 del giorno lavorativo successivo (es.: se fai il bonifico sabato, puoi revocarlo entro le 16:00 del lunedì seguente)

Dove trovo i dettagli di un bonifico che ho fatto tempo fa?

Li trovi nel documento del bonifico che ti abbiamo spedito nella sezione ARCHIVIO - DOCUMENTI. In questa sezione ci sono i documenti degli ultimi 13 mesi. Puoi recuperare quelli più vecchi, fino a 10 anni, utilizzando la RICERCA AVANZATA.

Come posso verificare se il mio bonifico è stato inserito correttamente?

Ti confermiamo di aver ricevuto la tua richiesta di bonifico sia con un messaggio in pagina al termine dell’operazione sia con la comunicazione “Richiesta di bonifico” inviata nella sezione ARCHIVIO – DOCUMENTI. Trovi inoltre il bonifico tra le operazioni non contabilizzate dei movimenti del tuo conto.

Cos’è il TRN e dove lo trovo?

Il TRN (Transfer Number) è il codice che identifica ogni bonifico europeo e che sostituisce il CRO. Lo trovi nella richiesta e nell’eseguito del bonifico che ti inviamo nella sezione ARCHIVIO - DOCUMENTI.

Cos’è il Numero Reference nell'ambito del bonifico estero e dove lo trovo?

E’ il codice che identifica il bonifico estero ed è equivale al TRN dei bonifici europei. Lo trovi nell’eseguito che ti inviamo nella sezione ARCHIVIO - DOCUMENTI.

Devo stampare la ricevuta del bonifico. Dove la trovo?

La ricevuta è la comunicazione di eseguito che ti inviamo nella sezione ARCHIVIO - DOCUMENTI.

L’indirizzo del beneficiario va compilato?

Non è un campo obbligatorio, ma se lo compili devi inserire anche la località e il Paese.

E’ obbligatorio inserire anche il beneficiario effettivo?

No, è un campo facoltativo che identifica il reale destinatario della somma di denaro e può essere diverso dal beneficiario del bonifico.

E i campi ordinante effettivo, identificativo bonifico e tipologia di pagamento?

Anche questi sono facoltativi e li puoi inserire se hai la necessità di specificare ulteriori informazioni sul bonifico.

Posso inserire sul sito internet un bonifico urgente?

No, puoi fare un bonifico urgente, che sarà accreditato in tempo reale al beneficiario, solo in filiale.

Come posso verificare se l’IBAN inserito è corretto?

Il sistema fa una verifica sul numero di caratteri dell’IBAN (27 caratteri alfanumerici in Italia) subito dopo averlo inserito e, se non è corretto, te lo segnala.

Il sistema verifica subito che l’IBAN corrisponda al beneficiario?

No, il sistema non fa questo controllo. Ti consigliamo di verificare con il beneficiario che i dati siano corretti.

Pago delle commissioni per revocare il bonifico?

No, la revoca è gratuita.

Ho fatto un bonifico qualche giorno fa e lo vedo riaccreditato sul conto con una commissione di 11 euro. Perché?

Il bonifico torna indietro in caso di dati inesatti o incompleti ed è prevista una commissione di 11 euro.

A cosa serve il campo “Spese e Commissioni" in caso di bonifico estero?

È il campo con cui puoi scegliere come gestire le spese del bonifico.
In automatico sono “Ripartite tra l’ordinante e il beneficiario”: nel caso in cui la banca del beneficiario preveda una commissione di ingresso del bonifico, questa sarà addebitata al beneficiario. In alternativa puoi scegliere “Interamente a carico dell’ordinante” o “Interamente a carico del beneficiario”.
 

Quanto costa fare un bonifico? E un bonifico estero?

Le commissioni variano in base alle condizioni del tuo conto, al Paese di destinazione e alla divisa scelta. Puoi controllare il costo nella pagina di riepilogo, prima di confermare il bonifico.

E’ prevista una commissione aggiuntiva se faccio il bonifico estero in una divisa diversa dall’euro?

Sì, si applica una commissione dello 0,15% sul controvalore del bonifico, con un minimo di 4 euro.

Devo rifare un bonifico che ho eseguito tempo fa: come faccio?

Nell’elenco delle “Ultime operazioni” nella sezione LA MIA SITUAZIONE scegli “Ripeti” per rifare lo stesso bonifico.

Posso salvare i dati di un bonifico?

Sì, al termine del bonifico puoi aggiungere il beneficiario alla lista dei tuoi contatti.

Quanti beneficiari posso inserire nella rubrica?

Fino a 250 nominativi.

Posso fare un bonifico con la carta Superflash?

Sì, e verso tutti i paesi aderenti all’Area SEPA, ad esclusione del bonifico estero in valuta diverso dall’euro, per il quale devi avere un conto.

Mi viene richiesto di inserire un codice OTS per confermare il bonifico. Cosa devo fare?

L’OTS è il codice di sicurezza che ti viene chiesto per confermare alcune operazioni. Leggi l’SMS che ti abbiamo inviato sul tuo smartphone e inserisci come richiesto il codice OTS di 6 cifre.

Quanti bonifici posso fare? E per quale importo?

Puoi farne quanti ne vuoi fino ad esaurimento del limite giornaliero o mensile. Puoi controllare e modificare i tuoi limiti operativi nella sezione IL MIO PROFILO, area SICUREZZA.

Hai bisogno di aiuto su
Domande frequenti?