Vai al contenuto principale

Acquisto e attivazione delle carte di pagamento

Sicurezza delle carte di pagamento

Circuiti di pagamento delle carte Intesa Sanpaolo

Prelievo di contante con le carte di pagamento

Gestione avvisi e notifiche

Uso delle carte di pagamento all'estero

Uso delle carte di pagamento online

Carta di credito che cos'è, come funziona

Carte Prepagate Flash e Superflash come funzionano

XME Card Plus che cos'è, come funziona

Carta Libretto che cos'è, come funziona

Altro

Qual è la differenza tra carta prepagata, carta di debito e carta di credito?

Una carta prepagata può essere ricaricata e non ha bisogno di un conto corrente di appoggio. La somma di denaro caricata sulla carta è disponibile da subito per acquisti e pagamenti

Una carta di credito consente di effettuare acquisti e pagamenti con addebito posticipato. L’importo delle operazioni sarà addebitato sul conto corrente di appoggio della carta in un momento successivo alla data in cui sono state eseguite (di regola, il 15 del mese successivo)

Una carta di debito consente di effettuare acquisti e pagamenti con addebito immediato sul conto corrente al quale la carta è associata.

Come posso acquistare la carta?

Puoi richiedere una carta Intesa Sanpaolo:

  • In filiale;
  • In offerta fuori sede;
  • Dal tuo internet banking o dall’app Intesa Sanpaolo, se sei titolare del contratto My Key e dei servizi a distanza della banca. Non sono acquistabili da app le carte prepagate. La carta Pensione non può essere acquistata né da sito né da app;
  • Tramite la filiale online, se sei titolare del contratto My Key e dei servizi a distanza della banca.
Quando ricevo la carta posso utilizzarla subito?

Sì, se hai ritirato la carta in filiale, perché ti viene consegnata già attiva.

Altrimenti, devi attivare la carta prima di utilizzarla. Lo puoi fare in filiale, dal tuo Internet Banking o dall’App ISP Mobile , parlando con la filiale online o alle casse veloci automatiche della tua banca.

Come ricevo la carta e i suoi codici?

Puoi scegliere di ricevere la carta: a casa, a un altro indirizzo a tua scelta o, se preferisci, in filiale.

Se hai attivato la carta in filiale, tramite la filiale online o una cassa veloce automatica di una banca del Gruppo Intesa Sanpaolo, puoi richiedere il PIN via SMS (il costo del messaggio è addebitato direttamente dai gestori di telefonia mobile secondo le proprie tariffe).

Se hai attivato la carta dal tuo Internet Banking o dall’App ISP Mobile , puoi visualizzare il PIN subito, contestualmente all’attivazione all’interno della tua area riservata

In alternativa, puoi chiedere di riceverlo in formato cartaceo in filiale a pagamento.

Cosa devo fare se ho attivato la carta ma non riesco comunque a utilizzarla perché si è danneggiata o smagnetizzata?
Puoi chiedere il duplicato o sostituzione della carta in filiale, sul sito della tua banca online, sull’App ISP Mobile, presso gli sportelli automatici delle banche del gruppo o tramite la filiale online. Nel dettaglio puoi:
 
  • richiedere il duplicato della carta di credito, Classic Card o Gold Card;
  • richiedere il duplicato della Carta di debito, BancoCard Basic o XME Card Plus;
  • richiedere la sostituzione della carta prepagata
Quali servizi gratuiti sono inclusi nelle carte?

Prelievi di contante: solo per le carte di debito e le carte prepagate sono gratuiti alle casse veloci automatiche delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo. Per le carte di credito è prevista una commissione di anticipo contante.
Alcune carte prevedono coperture assicurative.
Per maggiori dettagli sulle coperture assicurative previste per la tua carta, consulta il Foglio Informativo disponibile presso le filiali e sul sito internet della tua banca online.
Altri servizi usufruibili sono:

  • per tutte le carte, il servizio GeoControl che consente di scegliere l’ambito geografico in cui è possibile utilizzare la carta, escludendo i Paesi esteri che non si sono ancora adeguati ai nuovi standard di sicurezza europei
  • Servizio Pagamenti Sicuri Internet, che puoi attivare in filiale, dalla tua banca online e accessibile dal sito e dall’app Intesa Sanpaolo Mobile solo previa sottoscrizione del contratto My Key
  • Masterpass, il servizio già attivo sulle tue carte che permette di acquistare online in maniera semplice, rapida e con elevati standard di sicurezza nei negozi che espongono il relativo logo

Per scoprire i dettagli dei servizi inclusi nel canone delle carte, leggi i Fogli Informativi disponibili presso le filiali e sul sito internet della tua banca online.

Come faccio a sapere se la mia carta è dotata della tecnologia contactless?

Basta controllare il simbolo della tecnologia contactless presente sul fronte della tua carta Lo trovi su tutte le più recenti carte di pagamento Intesa Sanpaolo (di debito, di credito e prepagate) ed è un servizio gratuito.

Che cos’è il “Documento di Sintesi”?

È il documento, parte integrante del contratto, che riporta le condizioni economiche della carta.

Il documento di sintesi periodico è un documento, inviato al cliente periodicamente, dove sono riportate le condizioni economiche della carta di pagamento.

Cos’è l'addebito diretto e come posso attivarlo?

L’addebito diretto è uno servizio di pagamento che consente di addebitare una somma in modo automatico sul conto del debitore, sulla base di un accordo preliminare (mandato) tra creditore e debitore.

Con l'Addebito Diretto SEPA (SEPA Direct Debit o SDD) puoi predisporre domiciliazioni in euro su tutti i conti di pagamento nell'area SEPA, in maniera semplice e rapida. Ha sostituito il RID (Rapporto Interbancario Diretto).

L’Addebito Diretto è di solito utilizzato per i pagamenti di tipo ripetitivo e con scadenza predeterminata, per esempio le “bollette” per la fornitura di un’utenza (luce, gas, telefono, ecc.) o le rate di un finanziamento o anche per pagamenti singoli, ad esempio fatture commerciali.

Per attivarlo, devi autorizzare la società che fornisce l’utenza o il servizio firmando un contratto di autorizzazione a prelevare le somme direttamente dal tuo conto (mandato). La banca, ad ogni scadenza, eseguirà il pagamento addebitando gli importi sul tuo conto senza chiederti ogni volta il consenso.

È possibile ottenerlo se sei titolare di un conto di pagamento (conto corrente o postale), di una carta con IBAN dispositivo o di una carta di credito.
Oltre alle banche, il servizio è offerto dalle Poste Italiane e dagli altri soggetti autorizzati (Prestatori di Servizi di Pagamento - PSP) a offrire un conto di pagamento.

Cos’è la domiciliazione delle utenze con addebito diretto e come posso crearla?

Con il servizio di domiciliazione delle utenze con addebito diretto la tua banca si occupa del pagamento delle bollette al posto tuo. L’addebito dell’importo avverrà in automatico il giorno della scadenza della bolletta. Se sei titolare di un conto corrente e hai attivato i servizi a distanza, puoi creare e gestire le tue domiciliazioni direttamente online, sul sito della banca o dall’App ISP Mobile oppure puoi recarti in filiale, tenendo a portata di mano una bolletta. Potrai revocarla in ogni momento solo per le domiciliazioni sul conto. Potrai attivarla sia sul tuo conto corrente che sulla carta di credito.
In quest’ ultimo caso, la domiciliazione può essere revocata solo su richiesta del cliente direttamente all’esercente.

Cosa devo fare per farmi accreditare lo stipendio sulla carta?

Puoi accreditare lo stipendio su una carta dotata di codice IBAN (es. una carta prepagata con IBAN). Per attivare il servizio, basta comunicare al tuo datore di lavoro il codice IBAN che trovi sul fronte della carta.

La carta è personalizzabile?

Puoi personalizzare la tua carta per renderla unica con la foto che ti piace di più tra quelle disponibili nella galleria di immagini proposta. Puoi richiedere la carta nella versione personalizzata, utilizzando il codice che ti viene assegnato al momento dell’acquisto. Puoi richiedere la carta personalizzata dall’app ISP Mobile.

Il Servizio di Personalizzazione della Carta comporta un costo di acquisto maggiore. Il costo maggiore è dovuto al supporto personalizzato.

Quanto costa ricevere l’estratto conto?

L’estratto conto in formato cartaceo: ha un costo riportato sul contratto e sul Foglio Informativo.
L’estratto conto nella versione online: è gratuito e ti viene recapitato periodicamente nella tua casella di posta elettronica e nel tuo internet banking (sezione Archivio).

Come posso usufruire dei servizi della carta attraverso il sito internet o l’app della banca, senza dover andare in filiale?

Se sottoscrivi il contratto My Key puoi gestire i servizi della carta comodamente online dal sito della banca o dall’app Intesa Sanpaolo Mobile

Una volta inserite le tue credenziali, potrai accedere alla sezione Carte e disporre di molte funzionalità per utilizzare al meglio le tue carte, ad esempio:

- la possibilità di modificare il PIN;
- la possibilità di bloccare e sbloccare la carta in caso di smarrimento;
- la creazione di una carta virtuale per fare acquisti online in elevata sicurezza;
- la modifica del profilo Geocontrol associato alla carta;
- la modifica dei limiti di spesa della carta.

Potrai inoltre conoscere in ogni momento le operazioni effettuate con la carta, consultando la lista movimenti.

La carta ha una scadenza?

Si tutte le carte di pagamento hanno una scadenza, oltre la quale la carta non è più valida (che varia da 3 a 5 anni a seconda della carta e della banca). La scadenza è indicata sulla parte frontale della carta nel formato mm/aa (mese e anno).

La carta di credito scade sempre l’ultimo giorno del mese ed è ancora valida per tutto il mese indicato nella scadenza: non potrà più essere utilizzata dal mese successivo.

Devo fare qualcosa alla scadenza per continuare a utilizzare la mia carta?

Se il contratto prevede il rinnovo automatico, non dovrai fare nulla perché la banca provvede a sostituire la carta con una avente le stesse caratteristiche e gli stessi codici. La banca prima della scadenza, ti manderà una comunicazione per ricordarti di ritirare la tua nuova carta.

Potrai ritirare la nuova carta nella tua filiale, presso la quale hai il rapporto qualche giorno prima della data di scadenza, per non rimanerne sprovvisto. In alternativa, potrai richiedere di riceverla a casa o a un indirizzo a tua scelta.

Le modalità di rinnovo sono stabilite nel contratto Se il rinnovo non è automatico, sarai tu che dovrai fare richiesta di una nuova carta.

In che modo posso eseguire il blocco della mia carta?

Puoi bloccare la carta:

  • chiamando la Filiale online al numero verde 800.303.303 (dall’Italia) o al numero +39 011 8019.200 (dall’estero, a pagamento);
  • chiamando i numeri verdi attivi 24 ore su 24:
    • blocchi dall’Italia: 800.444.223
    • blocchi dall'estero o da cellulare: +39 02.8710.9001
  • dal tuo internet banking o dall'app Intesa Sanpaolo Mobile , se sei titolare di My Key e hai attivato i servizi a distanza della banca;
  • recandoti in filiale.
Ho dimenticato il codice PIN. Come posso averlo?

- Se non ricordi più il codice PIN hai diverse modalità per recuperarlo. Puoi richiederlo direttamente in filiale o tramite la Filiale online: riceverai un SMS in tempo reale con il tuo PIN (il costo dei messaggi ricevuti è addebitato direttamente dai gestori di telefonia mobile secondo le proprie tariffe).


- In alternativa, puoi visualizzarlo direttamente sul tuo internet banking o dall’app IntesaSanpaolo Mobile, se sei titolare di My Key e hai attivato i servizi a distanza della banca;


- Infine, puoi richiederlo in formato cartaceo in filiale a pagamento

Se blocco la carta perché penso di averla persa e la ritrovo, posso sbloccarla?

Puoi sbloccare la carta:

  • in ogni momento dal tuo internet banking o dall’app IntesaSanpaolo Mobile se hai sottoscritto il contratto My Key
  • in filiale
  • chiamando la Filiale online.


Il blocco cautelativo impostato dalla filiale non può essere rimosso dalla Filiale online. Il cliente, in tal caso, dovrà rivolgersi alla filiale che ha inserito il blocco o, se diversa, alla sua filiale di riferimento dove ha attivo il rapporto.
 

Devo sempre denunciare il furto e lo smarrimento della carta alle Autorità?
Qual è il livello di sicurezza delle carte Intesa Sanpaolo?

Tutte le carte di pagamento del Gruppo Intesa Sanpaolo sono dotate di chip che fornisce un livello maggiore di sicurezza rispetto alla banda magnetica.
Alcune carte prevedono coperture assicurative.

Per maggiori dettagli sulle coperture assicurative previste per la tua carta, consulta il Foglio Informativo disponibile presso le filiali e sul sito internet della tua banca online.

Infine, la banca offre servizi aggiuntivi per aumentare la sicurezza delle transazioni con carte di pagamento. Ad esempio:

- il servizio di Notifica via SMS che ti avvisa ogni volta che viene effettuata una operazione con la tua carta oltre le soglie che hai indicato (il costo dell’SMS sarà addebitato dal gestore di telefonia);
- il servizio Geocontrol che ti permette di gestire in autonomia l’area geografica in cui desideri utilizzare la carta e selezionare i paesi che vuoi escludere (Profilo Limitato).
 

Cosa devo fare se non riesco a recuperare la carta dopo averla inserita nella cassa veloce automatica?

Prima di tutto, puoi rivolgerti al personale della filiale in cui ti trovi.

Se la filiale è chiusa, avverti appena possibile il tuo gestore e blocca nel frattempo la carta
per sicurezza.

Puoi bloccare la carta: chiamando il numero verde 800.444.223 o la Filiale online, recandoti presso la tua filiale oppure in autonomia dal tuo internet banking o dall’app IntesaSanpaolo Mobile ( se hai sottoscritto il contratto My Key)
Se la carta è stata emessa da una banca del Gruppo Intesa Sanpaolo:

  • sarai contattato al più presto e invitato a recarti presso la filiale di riferimento della cassa veloce automatica che ha catturato la carta per restituirtela: se non hai già bloccato la carta, ti sarà restituita attiva
  • dopo 3 giorni, invece, se la carta non è stata ritirata, sarà spedita alla filiale del Gruppo Intesa Sanpaolo che l'ha emessa

Posso modificare i limiti giornalieri e mensili della mia carta?

Sì, se non è una carta prepagata, puoi aumentare o diminuire i limiti di spesa, sempre nei limiti previsti dal contratto della carta. Puoi farlo:

- in ogni momento online dal tuo internet banking o dall’app IntesaSanpaolo Mobile (se sei titolare del contratto My Key).
- chiamando la Filiale online;
- presso gli sportelli automatici del Gruppo Intesa Sanpaolo.
- in filiale

È previsto un servizio di emergenza in caso di furto o smarrimento della carta?

Gold Card ti offre un servizio di emergenza incluso nel canone della Carta . In caso di smarrimento o furto della carta in un luogo che non ti consente di recarti in filiale, puoi sostituire la carta entro 3 giorni lavorativi dal blocco e ricevere un anticipo di contanti per spese di emergenza (in base alle condizioni indicate nel contratto).

Cos’è e come funziona il servizio di Protezione d’identità?

Il servizio include il monitoraggio delle tue operazioni online, per prevenire e limitare il rischio di furto d’identità e per assisterti in caso di necessità. Il servizio è fornito da Mastercard (Mastercard Identity Protection) ed è sempre disponibile online (www.intesasanpaolo-protezioneidentita.mastercard.com) o via telefono al numero 800.788.099 (+39 02.2333.1353 per chi chiama dall’estero), dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 20:00.

Come posso controllare le operazioni eseguite con la mia carta?

Puoi controllarli:
- online, quando vuoi, dal tuo internet banking o dall’app Intesa Sanpaolo Mobile
- dalle casse veloci automatiche abilitate delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo, accedendo alla lista dei movimenti;
- chiamando la Filiale online
- in filiale

Come posso tutelarmi dalle frodi?

Per prevenire le frodi ti consigliamo di:

  • attivare il servizio Gestione Notifiche, che ti avvisa ogni volta che sono eseguite operazioni di importo superiore al limite che hai scelto per il tuo conto o per le tue carte di pagamento. Il costo di ciascun SMS è di 0,16 euro applicato dal singolo operatore telefonico. Per i titolari del contratto My Key utilizzatori dell'App Intesa Sanpaolo Mobile le notifiche tramite email e app sono gratuite;
  • controllare frequentemente le operazioni del conto e delle carte di pagamento, dal tuo internet banking,dall’app Intesa Sanpaolo Mobile e dagli sportelli automatici del Gruppo Intesa Sanpaolo;
  • se ti trovi all’estero, verificare l’area geografica nella quale puoi utilizzare le tue carte di pagamento attraverso il servizio GeoControl

Se acquisti online, ti suggeriamo inoltre di utilizzare Masterpass e il servizio Pagamenti Sicuri Internet, che puoi attivare dalla tua banca online se hai sottoscritto il contratto MyKey.

Come posso disconoscere una o più operazioni non autorizzate effettuate con la mia carta?
Cos’è il CVV?

È il codice di sicurezza della carta di credito o di debito formato da 3 cifre, presente sul retro nello spazio della firma (per le carte Visa e Mastercard). Il codice è richiesto negli acquisti online per verificare che la persona che effettua il pagamento sia effettivamente in possesso della carta. Inoltre, in base alla normativa PSD2, da gennaio 2021 confermi i tuoi pagamenti con il Protocollo 3D Secure in tutti i negozi online dello Spazio Economico Europeo.

Cos’è il 3D Secure?

Il servizio 3D Secure è un protocollo di sicurezza adottato dai negozi online che prevede un doppio livello di protezione dei tuoi acquisti: dopo aver inserito le informazioni della carta, dovrai inserire un codice di sicurezza temporaneo come conferma aggiuntiva che tu sei il titolare della carta.

Dal 1 gennaio 2021 3D Secure è diventato obbligatorio per aumentare la sicurezza degli acquisti effettuati su internet.

  • Se hai una carta Intesa Sanpaolo, hai attivato O-Key Smart e hai uno smartphone abilitato, confermi i pagamenti con impronta digitale, riconoscimento facciale o PIN. 
  • Se non hai attivato O-Key Smart, con O-Key SMS inserisci il PIN che utilizzi per accedere al tuo Internet banking o all’App ISP Mobile e il codice temporaneo che ricevi sul numero di cellulare certificato.


Tutte le carte che aderiscono ai principali circuiti di pagamento sono già abilitate al servizio. E’ un servizio gratuito e non richiede alcuna registrazione.

Che succede se perdo o mi rubano la carta?

La prima cosa da fare è bloccare la carta per impedirne l’utilizzo. Puoi farlo da app, sito o tramite la Filiale online. Annota data e ora della richiesta del blocco, ti potrebbe essere utile.

Cosa devo fare per farmi accreditare lo stipendio su Carta Flash?

Basta comunicare il codice IBAN che trovi sul fronte della carta al tuo datore di lavoro.

Ho necessità di contanti, ma non ho con me la carta. Cosa mi serve per utilizzare Prelievo Cardless?

Per usare Prelievo cardless puoi anche non essere titolare di una Carta di pagamento ma essere in possesso di un conto corrente, occorre inoltre aver sottoscritto il contratto My-Key, aver scaricato l’app Intesa Sanpaolo Mobile.

È previsto un costo per utilizzare Prelievo Cardless?

No, Prelievo Cardless è gratuito.

Dove posso utilizzare Prelievo Cardless?

Puoi fare prelievi di contante presso tutte le casse veloci automatiche , e le casse veloci self assistite del Gruppo Intesa Sanpaolo in Italia, direttamente dall’App ISP Mobile.

Cosa succede se una spesa supera i limiti di utilizzo della mia carta di credito?

Una carta di credito prevede un limite massimo di utilizzo (plafond) mensile concesso dalla banca al momento dell’emissione. Al raggiungimento di tale limite non potrai eseguire altre operazioni nel mese corrente.

Il servizio di Gestione Notifiche funziona anche all’estero?

Sì, il servizio comprende anche le operazioni eseguite fuori dall’Italia con carte di credito, di debito o prepagate. Riceverai gli SMS sul tuo cellulare certificato solo se è abilitato anche per l’estero. Il costo dell'SMS dipende dalle tariffe applicate dal tuo gestore telefonico.

Posso ricaricare la mia carta prepagata anche dalle casse veloci di un’altra banca?

No, puoi ricaricare le carte prepagate emesse da una banca del Gruppo Intesa Sanpaolo solo attraverso una cassa veloce automatica abilitata di una banca del Gruppo Intesa Sanpaolo.

Quando è eseguita un’operazione con la carta ricevo un avviso?

Se hai sottoscritto My Key, puoi scegliere di attivare il servizio Gestione Notifiche per controllare in tempo reale i movimenti delle tue carte di debito, credito e prepagate.

È possibile attivare il servizio di Gestione Notifiche via SMS che prevede l’invio, sul numero di cellulare certificato, di un messaggio SMS ogni volta che sia richiesta l’effettuazione, tramite la carta, di un’operazione di importo superiore a quello indicato. La tariffa degli SMS è di 0,16 euro (il costo dei messaggi ricevuti è addebitato direttamente dai gestori di telefonia mobile secondo le proprie tariffe).

È possibile attivare il servizio anche via email e via app, basta avere una connessione dati attiva. Entrambi i servizi sono gratuiti (salvo i costi la connessione dati). Il servizio informativo via email prevede l’invio, all’indirizzo di posta elettronica, che hai indicato alla Banca al momento dell’attivazione del servizio oppure hai inserito e verificato successivamente, di un messaggio ogni volta che si effettua un’operazione di importo superiore a quello impostato per il servizio stesso.

Come posso attivare il servizio Gestione Notifiche?

Puoi attivarlo nella modalità che preferisci: in filiale, dalle casse veloci automatiche dal tuo internet banking o direttamente dall’app Intesa Sanpaolo Mobile.

Cosa posso pagare se non ho la carta con me?

Puoi pagare direttamente con il tuo smartphone nei negozi abilitati con Bancomat Pay, Samsung Pay, Apple Pay e Google Pay.
Con Masterpass, invece, ti basterà utilizzare i codici che usi per accedere alla tua banca online per fare acquisti sui siti internet abilitati.
Se hai sottoscritto il contratto My Key, puoi attivare i servizi PAyGO e Masterpass.

Qual è la disponibilità della carta di credito? Come posso verificarla?

Una carta di credito ha un plafond massimo di spesa mensile che si riduce a ogni operazione eseguita con la carta nel corso del mese. È sempre possibile verificare il plafond residuo mensile della carta, dall’ area riservata del sito Internet della Banca, dall’App Intesa Sanpaolo Mobile.

Quanto costa fare un prelievo di contante?

Il prelievo di contanti in euro:
- Con le carte di debito e le carte prepagate: emesse dalle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo: è gratuito presso le casse veloci automatiche abilitate delle banche del Gruppo, mentre se eseguito presso sportelli di altre banche viene applicata una commissione al momento del prelievo;
- Con le carte di credito: sono previste commissioni per anticipo contanti (4% sull’importo prelevato - costo minimo 2,50 euro)

Per i prelievi di contante non in euro sono previste commissioni (2% sull'importo prelevato o pagato - minimo 0,50 euro + commissione di conversione applicata dai circuiti internazionali di pagamento).

Se sono all’estero posso fare un prelievo di contante?

Puoi prelevare contanti all’estero con una carta di debito, di credito o prepagata, se è abilitata a un circuito internazionale, come Visa, Mastercard, Maestro.
Il limite di prelievo contanti all’estero, giornaliero o mensile, potrebbe essere diverso rispetto a quello previsto in Italia.
Prima di partire per un viaggio, ricorda di verificare il circuito a cui è abilitata la carta, i limiti di utilizzo e infine non dimenticare di controllare il tuo profilo GeoControl per scegliere il profilo più adatto alle tue necessità.

Posso scegliere il circuito di pagamento della carta?

Con Intesa Sanpaolo, al momento della richiesta della carta, puoi scegliere, a seconda del prodotto richiesto, tra i circuiti internazionali Mastercard o Visa.
Per tutte le carte di credito, per la carta di debito XME Card Plus e per le prepagate della gamma Flash. Non è possibile scegliere il circuito per BancoCard Basic, Superflash e Carta Pensione.

Quali sono le caratteristiche della carta aggiuntiva?

Dopo aver acquistato la prima carta (carta titolare) puoi richiedere il rilascio di una seconda carta (carta aggiuntiva) sempre intestata a te:

  • Eventualmente con circuito di pagamento differente da quello della carta titolare;
  • con la stessa validità della carta titolare;

Le operazioni eseguite con la carta aggiuntiva concorrono a ridurre il plafond disponibile della carta titolare.
Puoi richiedere la carta aggiuntiva online tramite l’area riservata del sito Internet della Banca oppure dall’App ISP Mobile, scegliere di riceverla a casa o a un indirizzo a tua scelta oppure se preferisci ritirarla in filiale

Quali sono le caratteristiche della carta aggregata?

Dopo aver acquistato la prima carta (carta titolare) può richiedere il rilascio di una carta in più per le spese familiari (carta aggregata):

  • intestata a un’altra persona
  • con lo stesso o con un differente circuito di pagamento della carta titolare
  • con la stessa validità della carta titolare

Le operazioni eseguite con la carta aggregata concorrono a ridurre il plafond disponibile della carta titolare.
Puoi richiederla in filiale e scegliere se tornare a ritirarla. Oppure riceverla ad un indirizzo scelto da te.  

Che servizi in più ho con le mie carte quando sono in viaggio?
  • Se porti con te una carta di pagamento Intesa Sanpaolo puoi usufruire delle coperture assicurative prestate da Intesa Sanpaolo Assicura, che ti offrono protezione sugli acquisti e su eventuali furti subiti agli sportelli automatici. Le coperture sono incluse nel canone della carta.
  • In più, Gold Card prevede un servizio di emergenza incluso nel canone in caso di smarrimento o furto della carta (se si verifica durante un viaggio in un luogo che non ti consente di recarti in filiale) potrai richiederne la sostituzione entro 3 giorni lavorativi dal blocco della carta e un anticipo di contanti per spese di emergenza (secondo le condizioni indicate nel contratto).

Per i dettagli sulle coperture assicurative della tua carta e sui servizi di emergenza offerti da Gold Card, leggi i Fogli Informativi disponibili presso le filiali e sul sito internet della tua banca online.

Posso usare la mia carta per acquistare online?

Sì, se la tua carta è abilitata al circuito di pagamento utilizzato dal sito internet sul quale vuoi effettuare l’acquisto, utilizzando i codici e le informazioni stampate sulla carta stessa. Inoltre, molti negozi online richiedono un’autenticazione aggiuntiva tramite il protocollo 3d secure (dal 1 gennaio 2021 tutti i negozi dovranno adottare questo protocollo).

Se vuoi acquistare con un maggior grado di sicurezza, effettuare i tuoi acquisti online con un elevato grado di sicurezza, se hai sottoscritto il contratto My Key, puoi usufruire del Servizio Pagamenti Sicuri Internet, che ti consente di creare una carta virtuale. 
Il servizio Pagamenti Sicuri Internet è disponibile per tutte le solo per le carte di pagamento nominative collegate al servizio via Internet. In nessun caso, invece, puoi pagare online con la carta di debito abilitata al circuito bancomat.

Quali informazioni devo inserire per pagare online?

Il nome e il cognome, le 16 cifre riportate sul fronte della carta, la scadenza, il circuito e il CVV che trovi sul retro della carta. Oltre a questi dati sui siti certificati ti verrà richiesto il secure code per autorizzare il pagamento (dal 1 gennaio 2021 è obbligatorio per tutti i negozi online): ricevi una notifica push dall’App ISP Mobile installata sul tuo smartphone per confermare il pagamento con impronta digitale, riconoscimento facciale (modalità di conferma disponibile solo sui dispositivi abilitati) o PIN. In alternativa, se non hai uno smartphone, con O-Key SMS confermi il pagamento con il PIN che usi per accedere alla banca online e con il codice O-Key che ricevi direttamente sul tuo numero di cellulare certificato.

Per effettuare acquisti online con la carta di pagamento devi essere pertanto titolare dei servizi a distanza e sottoscrivere il contratto My Key

Quando mi vengono addebitate le operazioni eseguite con la carta di credito?

Sul conto associato alla carta trovi un unico addebito di tutte le operazioni, il 15 del mese successivo a quello in cui sono state eseguite.

Posso utilizzare la mia carta di credito per fare un prelievo di contante?

Sì, puoi fare un prelievo di contante (cd. anticipo di contante) con la tua carta di credito.
Sarà applicata una commissione per anticipo contanti pari al 4 % dell’importo prelevato e minima di 2,50 euro;

Se sei titolare di una Classic Card o di una Gold Card emessa da Intesa Sanpaolo, il limite giornaliero di anticipo contante allo sportello automatico in 24 ore è di 700 euro (800 se si attiva il servizio Gestione Notifiche tramite SMS).

Per pagare online in sicurezza devo per forza creare una carta virtuale?

No, puoi anche usare le informazioni che trovi sulla tua carta, aggiungendo il codice O-Key come secure code sui siti certificati Mastercard Secure Code e Verified by Visa.
Se hai attivato O-Key Smart, riceverai una notifica push sul tuo smartphone e potrai confermare il pagamento con impronta digitale, riconoscimento facciale (modalità di conferma disponibili solo sui dispositivi abilitati) o PIN. Altrimenti, con O-Key SMS, dovrai inserire il PIN che utilizzi per accedere alla banca online e il codice temporaneo ricevuto sul numero di cellulare certificato per completare l’acquisto.

Cos’è la carta virtuale?

Il Servizio Pagamenti Sicuri Internet ti permette di creare una carta virtuale, un numero di carta fittizio da utilizzare in sostituzione del numero riportato sulla carta di plastica, usa e getta o per un determinato periodo di tempo. Puoi scegliere la durata della carta virtuale (ad esempio; carta valida per una sola operazione, carta valida fino al …) e il limite di importo (comunque entro il limite di disponibilità della carta di pagamento utilizzata). Una volta creato il numero di carta virtuale, lo utilizzerai – unitamente agli altri dati della carta virtuale forniti dal Servizio pagamenti sicuri Internet – per pagare online. Il servizio Pagamenti Sicuri Internet è disponibile solo per i titolari del contratto My Key.

Ho appena eseguito un pagamento, ma non risulta tra le operazioni della mia carta. Come mai?

L’operazione potrebbe essere in attesa di essere contabilizzata. Se desideri ricevere maggiori chiarimenti, parla con la Filiale Online o chiama il numero verde 800.444.223, attivo 24 ore su 24.

Devo inserire le mie informazioni personali ogni volta che acquisto online?

Di regola sì. Tuttavia, se hai sottoscritto il contratto My Key, puoi attivare il servizio Masterpass, che ti permette di associare le tue informazioni personali alla carta e completare i tuoi acquisti semplicemente inserendo i codici che già utilizzi per accedere al tuo internet banking o all’App ISP Mobile.
Puoi usufruire del servizio in tutti i siti internet che espongono il logo “Masterpass”.

Ricevo anche l’estratto conto della carta di credito?

Sì, ogni mese ricevi l’estratto conto online gratuito, che puoi visualizzare direttamente nell’area riservata del sito Internet della Banca. oppure dall'App ISP Mobile. In alternativa, puoi riceverlo in formato cartaceo, a pagamento.

I miei acquisti con la carta di credito sono assicurati?

Sì, sono previste delle coperture assicurative prestate da Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. Per i dettagli sulle coperture assicurative della tua carta, leggi il Foglio Informativo disponibile presso le filiali e nell’area pubblica del sito Internet della Banca.

Posso revocare in autonomia un addebito diretto (domiciliazione) delle utenze sulla carta di credito?

No, devi contattare l'azienda fornitrice a cui sono diretti i pagamenti.

Posso utilizzare la mia carta all’estero?

Sì, puoi utilizzare la tua carta all’estero se è collegata a un circuito internazionale accettato nel paese dove ti trovi. Visa e Mastercard sono tra i circuiti più diffusi nel mondo.
All’estero puoi:
- pagare nei negozi che accettano il circuito indicato sulla carta
- fare prelievi di contante alle casse veloci automatiche abilitate al circuito indicato sulla carta

Sulle carte è attivo il servizio GeoControl che ti permette di scegliere l’area geografica di utilizzo della carta e di modificarla ogni volta che vuoi, per un periodo limitato o a tempo indeterminato.
Al momento della sottoscrizione:

  • Alle carte Prepagate (tranne la Carta Flash Nominativa) e alla Carte di credito è attribuito il “Profilo mondo” e puoi utilizzarle all’estero nei Paesi dove sono disponibili i circuiti di pagamento per cui la carta è abilitata e secondo le disposizioni valutarie vigenti
  • Alle carte di debito e alla Carta Flash Nominativa è attribuito il Profilo Limitato e puoi utilizzarle solo in una zona geografica predefinita. 

Per i dettagli leggi il Foglio Informativo della tua carta, disponibile nelle filiali e sul sito internet della banca.

Possiedo una carta di credito a mio nome: la può usare anche un mio familiare?

No, la carta di credito è personale e può essere utilizzata solo dall'intestatario. Se hai questa necessità, puoi richiedere il rilascio di una carta per i tuoi familiari o un’altra persona (carta aggregata) che sarà intestata alla persona che desideri.

Sono previste delle commissioni quando prelevo dei contanti e pago all’estero?
  • Per i pagamenti in tutto il mondo nei negozi che accettano i pagamenti tramite il circuito indicato sulle carte: sono previste Commissioni, ad esempio la commissione di conversione valuta per i pagamenti non in euro
  • Per i prelievi di contante alle casse veloci automatiche non del Gruppo Intesa Sanpaolo;

Per ulteriori dettagli, leggi il Foglio Informativo della tua carta disponibile presso le filiali o sul sito internet della tua banca online.
 

Devo andare all’estero e non sono sicuro che accettino la mia carta di credito. Posso richiedere la sostituzione del circuito?

Non è possibile sostituire il circuito di una carta già emessa, ma puoi richiedere una seconda carta (carta aggiuntiva) anche con circuito differente rispetto alla Carta titolare, sempre intestata a te, che ti permette di pagare con un circuito internazionale differente qualora tu lo scegliessi.

Quale codice devo inserire per pagare e fare prelievi di contante all’estero?

Devi inserire il codice PIN di 5 cifre che già utilizzi in Italia. In alcuni Paesi potrebbe esserti richiesto un codice di 4 cifre: in questo caso, inserisci solo i primi 4 numeri del PIN.

Posso pagare il pedaggio autostradale con la mia carta?

Sì, se sei titolare di una carta di debito abilitata al circuito bancomat, il pagamento dei pedaggi ti sarà addebitato il mese successivo in un’unica soluzione.
Se hai un’altra carta, potrai pagare il pedaggio autostradale tramite il circuito al quale la carta è abilitata e ogni pagamento ti sarà addebitato volta per volta.
 

Devo inserire il codice PIN per pagare il pedaggio autostradale o altri servizi di viabilità (parcheggio)?

No, è sufficiente inserire la carta nell’apposito lettore.

Cosa posso fare con una Exclusive Card?

La puoi utilizzare per le spese extra e gli acquisti importanti, anche su internet, oppure se desideri fare un regalo a una persona speciale o realizzare un desiderio che non rientra nella gestione ordinaria delle spese. Gli elevati limiti di spesa la rendono perfetta per vivere al meglio il tuo tempo libero e le vacanze.

Posso ricaricare un cellulare con carta XME Card Plus?

Sì, puoi ricaricare i cellulari dei principali operatori telefonici o tramite l'area riservata del sito Internet della Banca o tramite l'app ISP Mobile o alle casse veloci automatiche del Gruppo Intesa Sanpaolo.

Posso fare un bonifico europeo unico utilizzando solo la Carta XME Card Plus?

Sì, alle casse veloci automatiche del Gruppo Intesa Sanpaolo puoi eseguire la tipologia di bonifico europeo unico e giroconti utilizzando la carta e inserendo il codice PIN che usi di solito per prelevare e pagare.

In che modo XME Card Plus mi aiuta a tenere d’occhio le spese?

Poiché è una carta di debito, quando fai un pagamento o un prelievo di contante con la tua XME Card Plus l’importo ti viene addebitato subito sul conto corrente al quale è associata. Con XME Card Plus puoi eseguire operazioni entro i limiti del saldo disponibile del tuo conto corrente e quelli di utilizzo della carta stessa. Inoltre attivando il Servizio Informativo, ad ogni operazione ti verrà inviata una notifica sul canale scelto (app, sms, e-mail).

Quali sono i limiti massimi di prelievo di contante e pagamento con Carta XME Card Plus?

Con XME Card Plus puoi fare un prelievo di contante fino a 3.000 euro al giorno e pagare fino a 10.000 euro al mese, nei limiti del saldo disponibile del conto corrente Se lo desideri, puoi ridurre i limiti a tuo piacimento.

Cosa devo fare per proteggere i miei acquisti online con Carta XME Card Plus

Per i tuoi acquisti online, puoi utilizzare il secure code sui siti certificati Mastercard Secure Code o Verified by Visa, in base al circuito al quale la carta è abilitata.
Inoltre, attivando il servizio Gestione Notifiche sarai sempre informato sull’utilizzo della tua carta e potrai renderti conto in tempo reale di eventuali usi fraudolenti. Il costo di ciascun SMS è di 0,16 euro applicato dal singolo operatore telefonico.
Infine, se hai sottoscritto il contratto My Key, dalla tua banca online accessibile dal sito e dall’app della banca puoi usufruire del servizio Pagamenti Sicuri Internet e creare una carta virtuale ogni volta che fai acquisti online.

Quali operazioni posso fare con Carta XME Card Plus alle casse veloci automatiche delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo?

Con XME Card Plus puoi:

  • prelevare contanti in Italia e all’estero presso gli sportelli automatici contraddistinti dai marchi BANCOMAT® e MasterCard o Bancomat e VISA;
  • ricaricare le carte prepagate emesse da Intesa Sanpaolo;
  • ricaricare il cellulare e la carta Mediaset Premium;
  • versare contanti o assegni sul conto associato alla Carta;
  • pagare bollette Telecom e Enel, Mav e Rav, bollettini postali premarcati, il bollo auto nelle Regioni convenzionate, le tasse universitarie degli istituti universitari convenzionati, il servizio Area C per il comune di Milano; 
  • fare bonifici B.E.U. SEPA e giroconti, e donazioni a favore di enti benefici;

Posso regalare la Carta Flash?

No, la carta prepagata esiste solo nella versione nominativa

Posso ricaricare la carta prepagata “Carta Flash”?

Sì, puoi ricaricare la carta prepagata:

- alle casse veloci automatiche di una delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo, con una carta di pagamento abilitata o in contanti (in questo caso devi inserire la Carta, digitare il PIN e procedere al versamento delle banconote nello sportello),

- se sei titolare di My Key, dal tuo internet banking o dall’app Intesa Sanpaolo Mobile, con addebito sul conto o su una Carta prepagata (carta Superflash, Pensione, Flash Up, Flash Up Studio La Statale e Flash Up Studio)

- in filiale, in contanti o con addebito su conto (solo nella filiale ove il conto è intrattenuto )

- presso le Tabaccherie abilitate in Italia

Per completare la ricarica basta conoscere il codice utente stampato sul retro della carta. Per la ricarica in tabaccheria è richiesto anche il codice fiscale del titolare e di chi effettua la ricarica.

Carta Flash è personalizzabile?

Sì, con pochi clic puoi personalizzarla con una tua foto utilizzando il codice che ti consegniamo al momento dell’acquisto. Puoi personalizzare la carta direttamente sul sito della tua banca online.

Con la mia Carta Flash posso ricaricare anche altre carte prepagate?

Sì, puoi ricaricare qualsiasi carta prepagata emessa dalle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo.

Posso ricaricare la carta prepagata “Carta Flash” anche utilizzando contanti?

Sì, lo puoi fare gratuitamente alle casse veloci automatiche Intesa Sanpaolo o in filiale.

Cos’è l’IBAN?

L'International Bank Account Number, più noto nella forma abbreviata IBAN, è uno standard internazionale utilizzato per identificare un'utenza bancaria. L’IBAN della carta Superflash ti serve per utilizzarla come fosse un conto, ad esempio per eseguire e ricevere bonifici.

Quali sono i Paesi che fanno parte dell'area SEPA?

La SEPA include 31 paesi:

  • I 15 paesi della UE che utilizzano leuro (Italia, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Austria, Finlandia, Irlanda, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Slovenia, Cipro e Malta).
  • I 12 paesi della UE che utilizzano una valuta diversa dall’euro sul territorio nazionale ma effettuano comunque pagamenti in euro (Regno Unito, Svezia, Danimarca, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Bulgaria, Romania).
  • Altri 4 paesi (Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein).

L’elenco dei Paesi inclusi nell’area SEPA è disponibile sul Foglio informativo disponibile nelle filiali o sul sito internet della tua banca online.

Posso usare la mia carta di credito per addebitare le domiciliazioni delle utenze e le spese periodiche (es. acquisto cellulari, abbonamenti operatori telefonici, abbonamento pay tv, iTunes, App Store, Google Play) con addebito diretto?

Sì, puoi richiedere l'addebito sulla tua carta di credito all'azienda fornitrice, che deve ricevere il pagamento. Il servizio è offerto dalla Banca e non prevede commissioni aggiuntive.

Come mi tutelo con XME Card Plus da eventuali frodi?
  • Il Chip EMV integrato nella carta consente l’utilizzo di un’opzione tecnologica ad elevata sicurezza disponibile sul mercato;
  • se sei titolare del contratto My Key, puoi attivare il servizio Gestione Notifiche che ti permette di tenere sempre sotto controllo gli acquisti e ricevere un avviso ogni volta che la carta è utilizzata, con indicazione dell’importo, della data e dell’ora del pagamento. Puoi scegliere di ricevere l’avviso direttamente sull’App “Intesa Sanpaolo Mobile” oppure via e-mail o SMS sul tuo cellulare certificato. (Il costo di ciascun SMS è di 0,16 euro applicato dal singolo operatore telefonico). Il servizio può essere personalizzato con le soglie che preferisci;
  • XME Card Plus ti offre una serie di coperture assicurative incluse nel canone della Carta.  
Che cos’è la Carta Libretto?

È la carta collegata al libretto di Deposito a risparmio nominativo che consente di effettuare prelievi e versamenti di contanti e assegni in Italia, esclusivamente presso le casse veloci automatiche abilitate della Banca

 

La Carta Libretto ha un costo?

No, la carta è gratuita.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali di Carta Libretto, consulta i Fogli informativi disponibili in filiale e su www.intesasanpaolo.com.

Come chiedo il rimborso di un movimento della mia carta che non ho fatto io?
Posso ricevere bonifici sulla mia Carta Flash nominativa?

Si puoi ricevere bonifici disposti tramite la procedura SEPA Credit Transfer (SCT) sull’IBAN della Carta, nel limite dell’importo massimo valorizzabile sulla Carta.

Posso far ricaricare la mia carta Flash da un’altra persona?

Si, puoi chiedere a un familiare o a un amico di ricaricare la tua carta prepagata con un bonifico, indicando semplicemente l’IBAN della carta o il codice utente.

Quanto costa una carta di credito?

E' previsto un canone mensile che può variare a seconda della tipologia di carta scelta, in relazione ai servizi offerti. Oltre a questo costo fisso vanno poi considerate le spese variabili ad esempio la commissione di conversione valuta sull'importo di operazioni non in euro.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
L’operatività online è riservata ai titolari di My Key. Per le condizioni contrattuali dei prodotti e servizi citati consultare i Fogli Informativi e la Guida ai servizi My Key disponibili nelle filiali e sul sito internet delle banche del Gruppo Intesa Sanpaolo che li commercializzano. La vendita dei prodotti e dei servizi è soggetta alla valutazione della banca.