Vai al contenuto principale

Factoring indiretto
(Reverse Factoring)

La soluzione che rafforza il rapporto con i tuoi fornitori

 

Hai un'assistenza completa nella gestione dei debiti di fornitura per rafforzare le relazioni commerciali con i fornitori e razionalizzare le procedure di pagamento.

Previous Next

Non ti abbiamo ancora detto che…

Con il Factoring indiretto (o Reverse Factoring) sei tu ad avviare con la banca un accordo per proporre ai tuoi fornitori servizi di factoring a condizioni dedicate, che consenta loro, ad esempio, di ottenere liquidità e programmare al meglio la loro tesoreria.

Più di 80

Oltre 100

Meno costi

Che cos'è il Factoring indiretto e come funziona
 

Nelle operazioni di Factoring indiretto (o Reverse Factoring) viene stipulato un accordo tra Intesa Sanpaolo e l'azienda debitrice.
Nell'accordo (Convenzione di reverse factoring) la tua azienda e la banca collaborano per offrire ai tuoi fornitori servizi ad alto valore aggiunto.

 

Il fornitore (cedente) potrà cedere alla banca i crediti vantati nei confronti dell’azienda ottenendo liquidità e, se lo richiede, beneficiare della garanzia della formula pro soluto.

  • Il numero verde 800 88 66 55 dedicato, con assistenza diretta tramite operatore, è attivo per l'Italia da telefono fisso e da cellulare. Per le telefonate dall'estero può essere utilizzato il numero +39 02 75263457.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni contrattuali dei prodotti e servizi citati leggi i Fogli informativi disponibili nelle filiali e sul sito internet della banca www.intesasanpaolo.com. La vendita dei prodotti e dei servizi e la concessione dei finanziamenti, sono soggette alla valutazione e all'approvazione della banca.