Vai al contenuto principale

Al via il concorso
“Coltiviamo Agricoltura Sociale”

C’è anche Intesa Sanpaolo fra i promotori dell’edizione 2017 che premia i tre migliori progetti di agricoltura sociale con 40.000 euro ciascuno

Centoventimila euro per sostenere i migliori progetti di agricoltura sociale, capaci di sviluppare un nuovo metodo di imprenditoria. È il premio messo in palio per l’edizione 2017 da "Coltiviamo Agricoltura Sociale", il concorso istituito da Confagricoltura e dalla Onlus Senior - L’Età della Saggezza, in collaborazione con Rete delle Fattorie Sociali e Intesa Sanpaolo.


Due premi saranno assegnati ai progetti di agricoltura sociale più meritevoli, sviluppati su tutto il territorio nazionale, nella sezione "Coltiviamo Agricoltura Sociale".
Un premio sarà assegnato al miglior progetto di agricoltura sociale nella sezione dedicata alle zone terremotate "Coltiviamo Agricoltura Sociale... per ricostruire".
 

Ai tre vincitori sarà inoltre assegnato un supporto formativo: una borsa di studio per svolgere il Master di Agricoltura sociale presso l’Università di Roma Tor Vergata.

 

L’obiettivo del concorso, dedicato a imprenditori agricoli singoli o associati, cooperative sociali che esercitano attività agricola e altre forme di associazione per la promozione sociale, è quello di incentivare l’agricoltura sociale, con un occhio attento alle zone del sisma, per favorire e accompagnare lo sviluppo di attività imprenditoriali in grado di coniugare sostenibilità e innovazione.


Il concorso premierà la proposta che si distinguerà per carattere innovativo, per capacità di rispondere a una criticità ben identificata del territorio e per metodi di valutazione e di comunicazione appropriati.

Se vuoi partecipare puoi proporre il tuo progetto sulla piattaforma Internet dedicata.
 

Leggi il bando del concorso "Coltiviamo Agricoltura Sociale"
 

Vai al Comunicato stampa dell'1 agosto 2017

Hai bisogno di aiuto su
Al via il concorso “Coltiviamo Agricoltura Sociale”?