Vai al contenuto principale

Ancora più vantaggi
per la tua nuova casa

Se hai meno di 36 anni e richiedi Mutuo Giovani a tasso fisso, della durata di 35 o 40 anni e per un importo fino all’80% del valore dell’immobile, le spese d’istruttoria ti costano la metà!
L’offerta è valida per le richieste dall’1 febbraio 2023 al 30 giugno 2024.

 

E puoi verificare sui siti dei comparatori online la convenienza della nostra offerta, Mutuo Giovani non teme confronti.

Previous Next

Come richiedere Mutuo Giovani

Vai alla sezione servizi e scegli

1. Richiedi

 

Prendi appuntamento con un
gestore Intesa Sanpaolo

Scegli XME Salute e sottoscrivi

2. Controlli

 

Verifichi se l’offerta
soddisfa le tue esigenze

Prenoti dall'app o dal sito

3. Firmi

 

Sottoscrivi la richiesta di mutuo e, in caso di esito positivo dell'istruttoria, ricevi la comunicazione di delibera

Preferisci prima fare un confronto con i mutui di altre banche?

Siamo d’accordo con te! Verifica tu stesso la convenienza di Mutuo Giovani a tasso fisso della durata di 35 o 40 anni e importo fino all’80% del valore dell’immobile sui principali comparatori online: la nostra offerta non teme confronti!

Perché scegliere Mutuo Giovani

“Lunga durata, rata più bassa”

Se scegli Mutuo Giovani a tasso fisso della durata di 35 o 40 anni e importo fino all’80% del valore dell’immobile, hai una rata più contenuta e le spese di istruttoria ti costano la metà.

“Preferisco prima confrontare i mutui”

Utilizzare i comparatori online è un ottimo modo per trovare l’offerta migliore per te. Se decidi poi di scegliere Mutuo Giovani puoi godere di un’offerta davvero vantaggiosa.

“Vorrei unire convenienza e serenità”

Con Mutuo Giovani a tasso fisso hai la serenità di una rata che non varia mai nel tempo e in più lo sconto del 50% sulle spese di istruttoria se scegli una durata di 35 o 40 anni e importo fino all’80% del valore dell’immobile.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale
Per tutte le condizioni contrattuali del mutuo, per i tassi applicati a importi diversi dal 70% e/o a durate diverse e per la promozione consulta le Informazioni Generali Mutuo Domus a Tasso Fisso con finalità abitativa e di surroga, disponibili in tutte le filiali e sul sito della banca. Il mutuo è garantito da ipoteca sull’immobile. La concessione del mutuo è subordinata all’approvazione della Banca.

Incendio Mutui è una polizza di Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. distribuita da Intesa Sanpaolo S.p.A., soggetta ad esclusioni, limitazioni, franchigie e scoperti. Prima della sottoscrizione leggere il set informativo disponibile nelle filiali della Banca e sul sito della Compagnia www.intesasanpaoloassicura.com.

Esempi rappresentativi (al 01/06/2024) validi per clienti con meno di 36 anni. Mutuo Giovani piano base, finalità acquisto prima casa, garantito da ipoteca sull’immobile. Importo 100.000 euro, pari al 70% del valore dell'immobile (LTV), durata 35 anni.

TAEG 3,374% , TAN fisso 3,20%, Rata: 396,10 euro (l'importo non comprende gli interessi di preammortamento tecnico, corrisposti sulla prima rata); numero rate: 420. Costo totale del credito: 68.397,48 euro, Importo totale del credito: 98.955,00 euro, Importo totale dovuto dal cliente: 167.352,48 euro . Nel "Costo totale del credito" e nel TAEG sono comprese: spese istruttoria 475 euro anziché 950 euro, spese perizia 320 euro, imposta sostitutiva 250,00 euro (pari allo 0,25% dell'importo erogato). Premio polizza finalizzata a garantire i fabbricati oggetto di ipoteca contro i danni da incendio pari a 724,50 euro (per il calcolo del premio si è fatto riferimento alla Polizza Incendio Mutui distribuita dalla banca), interessi complessivi 66.627,98 euro (interessi di preammortamento tecnico pari a 266,67 euro , interessi di ammortamento pari a 66.361,31 euro).

Mutuo Giovani piano base light a tasso fisso, finalità acquisto prima casa, importo 100.000 euro, pari al 70% del valore dell'immobile (LTV), durata 37 anni con 2 anni di preammortamento finanziario e 35 anni di ammortamento, TAEG 3,316% , TAN fisso 3,15% , Rata iniziale di soli interessi: 262,50 euro (l'importo non comprende gli interessi di preammortamento tecnico, corrisposti sulla prima rata); numero rate solo interessi: 24, Rata di ammortamento: 393,27 euro , numero rate di ammortamento: 420. Costo totale del credito: 73.546,87 euro , Importo totale del credito: 98.955,00 euro, Importo totale dovuto dal cliente: 172.501,87 euro . Nel "Costo totale del credito" e quindi nel TAEG sono comprese: spese istruttoria 475 euro anziché 950 euro, spese perizia 320 euro, imposta sostitutiva 250,00 euro (pari allo 0,25% dell'importo erogato). Premio polizza finalizzata a garantire i fabbricati oggetto di ipoteca contro i danni da incendio pari a 765,90 euro (per il calcolo del premio si è fatto riferimento alla Polizza Incendio Mutui distribuita dalla banca), interessi complessivi 71.735,97 euro (interessi di preammortamento tecnico pari a 262,50 euro, interessi di preammortamento finanziario pari a 6.300,00 euro , interessi di ammortamento pari a 65.173,47 euro ). Per rata "leggera" si intende una rata di soli interessi prevista per un periodo iniziale di preammortamento finanziario del mutuo a scelta del cliente tra un minimo di un anno e massimo di 10 anni, al termine del quale decorre l'ammortamento; alla fine del periodo di preammortamento finanziario la rata aumenta. L'ammontare del montante finale è influenzato dalla durata del preammortamento finanziario; più il periodo di preammortamento finanziario è lungo, maggiore è la somma totale di interessi che il cliente paga. Al termine del primo anno di preammortamento finanziario il cliente può chiedere di anticipare la decorrenza dell'ammortamento.