Vai al contenuto principale

Accordo ABI per il Credito 2019

Sospendi il pagamento della quota capitale delle rate e estendi la scadenza dei tuoi finanziamenti

 

Con Imprese in Ripresa 2.0 aiutiamo le PMI come la tua a superare gli effetti della crisi.

Il Gruppo Intesa Sanpaolo aderisce all’Accordo per il Credito 2019, sottoscritto il 15 novembre 2018 dall’ABI e dalle associazioni imprenditoriali. Con l’iniziativa Imprese in Ripresa 2.0 puoi beneficiare di migliori condizioni per l’accesso al credito: un sostegno concreto per aiutarti ad affrontare la crisi economica degli ultimi anni.

Puoi beneficiare dell'Accordo se:

Rientrano nell’iniziativa anche i finanziamenti agevolati, purché l’Ente agevolante ne abbia deliberato l’ammissibilità.

Previous Next

Cosa puoi ottenere

Sospensione pagamento rate dei finanziamenti a medio lungo termine

Puoi chiedere la sospensione, fino a 12 mesi, del pagamento della quota capitale delle rate dei tuoi finanziamenti, mantenendo le condizioni economiche originarie.

Allungamento della durata dei finanziamenti a medio lungo termine

Puoi chiedere di allungare il piano di ammortamento dei tuoi finanziamenti, fino al massimo del 100% della durata residua alla data della domanda.

Allungamento delle scadenze del credito a breve termine

Puoi chiedere la proroga della scadenza dei crediti a breve termine fino ad un periodo massimo di 270 giorni complessivi e del credito agrario di conduzione (ex art. 43 TUB) fino ad un periodo massimo di 120 giorni complessivi.

  • Sono esclusi i finanziamenti per i quali erano già stati concessi la sospensione o l’allungamento nei 24 mesi precedenti la data di presentazione della domanda
  • Al momento della presentazione della domanda la PMI non deve avere posizioni debitorie classificate dalla banca come esposizioni “non performing”, ripartite nelle categorie delle sofferenze, inadempienze probabili, esposizioni scadute e/o sconfinanti deteriorate.

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Hai bisogno di aiuto su
Banca Intesa Sanpaolo aderisce all'accordo ABI per il credito 2019?